Visualizzazione post con etichetta internet. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta internet. Mostra tutti i post
lunedì, novembre 06, 2017

Black Friday 2017: Amazon attira consumatori tagliando i prezzi

In occasione del Black Friday 2017 Amazon taglia i prezzi dei prodotti dei terzi venditori per attirare le vendite, superando così la sua scontistica tipica sugli articoli che vende direttamente.

di Alessandra Caparello

New York (WSI) - Lo “sconto offerto da Amazon” si applica ai prodotti come i giochi da tavolo e i gadget tecnologici offerti da altri commercianti. Il sito di e-commerce più famoso al mondo, in occasione del Black Friday 2017, la giornata di sconti che segue il Giorno del Ringraziamento negli Stati Uniti e che quest’anno cade il 24 novembre –una giornata ricca di offerte e sconti, ma anche l’occasione perfetta per fare i tanti temuti acquisti di Natale – tenta di competere in modo aggressivo su alcuni articoli per vincere le vendite e attirare i clienti dai propri rivali a basso prezzo come Wal-Mart Stores. Il piano consente ad Amazon di vendere i prodotti a prezzi più bassi, pur continuando a dare il prezzo pieno ai venditori... (continua)
venerdì, aprile 28, 2017

Facebook, Zuckerberg: "Noi usati per fake news"

Anche i governi utilizzano Facebook per generare fake news

Il fondatore di Facebook, Zuckerberg, aveva definito "folle" che il network fosse stato usato durante le ultime elezioni Usa, si legge, account falsi sono stati creati per diffondere informazioni rubate da e-mail anche se il volume di queste attività è stato "statisticamente molto piccole".

E' la prima volta che il social network fa un'ammissione di questo tipo. All'indomani delle polemiche sulla circolazione delle false notizie su Facebook durante la campagna elettorale Usa, Mark Zuckerberg definì "idea folle" ... (continua)
mercoledì, gennaio 11, 2017

Cyberspionaggio, spiavano la politica e la finanza italiana: 2 arresti

La Polizia postale smantella una centrale che da anni raccoglie notizie e dati sensibili di banchieri, manager, politici ed economisti, controllati anche Renzi, Monti e Draghi.

Da casa propria schedavano l'intero sistema italiano. E' una vicenda inquietante e dai contorni incerti quella scoperta dall'inchiesta "Eye Pyramid". La polizia Postale e la procura di Roma hanno infatti smantellato una centrale di cyberspionaggio che per anni ha raccolto notizie riservate e dati sensibili. Tra gli spiati ci sono politici e figure istituzionali come l'ex premier Renzi, pubbliche amministrazioni, studi professionali e imprenditori di livello nazionale, per un database di 18mila username e password... (continua)
martedì, novembre 15, 2016

Google e Facebook: guadagni pubblicitari ridotti per chi diffonde notizie false

Google e Facebook hanno annunciato nelle scorse ore nuovi provvedimenti che dovrebbero contribuire a combattere la diffusione di notizie false nel web.

HD Blog - Non si tratta della creazione di un codice di condotta, né di un nuovo organismo di vigilanza, quanto di un provvedimento più concreto e potenzialmente in grado di strozzare una delle principali fonti di reddito dei siti di informazione, ovvero gli avvisi pubblicitari.
Google, nello specifico, ha confermato che modificherà le policy di utilizzo del circuito di avvisi pubblicitari AdSense, per impedire che i siti che propongono contenuti riportati in maniera errata vi abbiano accesso ... (continua)


___________________________________________________________________________________________
Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa