Visualizzazione post con etichetta papa Francesco. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta papa Francesco. Mostra tutti i post
giovedì, maggio 25, 2017

Giornata per la ricerca, mons. Fisichella: la scienza "è condizione stessa della vita personale e nella misura in cui si coniuga con la fede"

"Una società che dimenticasse la sacralità dell’esistenza personale e della sua dignità come un mistero insondabile, cadrebbe facilmente nel fare di ognuno un mero prodotto di consumo, una merce che può essere venduta e comprata a proprio piacimento”, afferma mons. Fisichella in occasione della Giornata per la ricerca.

di Dario Cataldo

L'occasione è propizia per ribadire un concetto che sembra perdere vigore, ovvero che scienza e fede sono due risvolti della stessa medaglia. Ci pensa mons. Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, nel suo intervento alla Giornata per la ricerca, promossa dalla... (continua)
mercoledì, maggio 24, 2017

Il Papa incontra Trump: impegno comune per la vita e la pace

Con la partenza dell’Air Force One da Roma verso Bruxelles si conclude la prima visita di Stato del presidente Usa, Donald Trump.

Radio Vaticana - Circa 18 ore in tutto, aperte dall’incontro più atteso, quello con Papa Francesco in Vaticano con al centro la promozione del dialogo interreligioso e del negoziato politico in favore della pace e l’impegno comune a favore della vita e della libertà religiosa. Poi il corteo presidenziale ha raggiunto il Quirinale e infine Villa Taverna per un vertice con il premier Gentiloni. Ripercorriamo la giornata nel servizio di Gabriella Ceraso: ascolta... (continua)
mercoledì, maggio 24, 2017

Il card. Bassetti è il nuovo presidente della Cei

A dare la notizia è stato il Card. Angelo Bagnasco, che al termine della Messa ha annunciato la nomina da parte del Santo Padre del nuovo Presidente della CEI, nella persona del Card. Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia – Città della Pieve. Bassetti: "La cosa che mi ha dato grande gioia".

di Dario Cataldo

Nell'atrio dell'Aula Paolo VI, il neo presidente della Cei ha rilasciato una dichiarazione a seguito della nomina a presidente della Cei, voluta da Papa Francesco e annunciata dall'uscente card. Bagnasco. "Nell’apprendere la notizia della nomina a Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, il mio primo pensiero riconoscente... (continua)
giovedì, maggio 18, 2017

Roma, processione Corpus Domini, Papa Francesco: per la prima volta si celebrerà di domenica

La data prevista sarà domenica 18 Giugno. Scelta doverosa per “favorire una partecipazione più ampia dei fedeli” dichiara il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Greg Burke.

di Dario Cataldo

L'attuale Pontefice ha ormai abituato la platea di fedeli a inaspettate sorprese. Sin dal suo insediamento, Papa Francesco è stato restio al rigido protocollo degli ambienti vaticani. L'ulteriore conferma arriva oggi, per l'annuncio ufficiale dello spostamento al 18 Giugno della festività del Corpus Domini. Per suo volere, la festa del calendario liturgico, sarà celebrata di domenica... (continua)
martedì, maggio 16, 2017

Papa Francesco in visita da Mattarella

Lo rende noto la presidenza della Repubblica, che in un comunicato annuncia un incontro il 10 Giugno tra il Sommo Pontefice e il Presidente della Repubblica italiana. Conferme anche dalla Sala Stampa Vaticana.

di Dario Cataldo

"Sabato 10 giugno 2017 il Santo Padre Francesco si recherà al Quirinale in visita ufficiale. Con tale gesto il Papa intende ricambiare la visita in Vaticano del Presidente della Repubblica italiana, Sua Eccellenza il Sig. Sergio Mattarella". Questa è la comunicazione ufficiale che il direttore della Sala Stampa vaticana, Greg Burke, ha rilasciato ai media... (continua)
sabato, maggio 13, 2017

Fatima, Papa Francesco: proclamati Santi i due pastorelli

Davanti alla moltitudine di pellegrini accorsi per le celebrazioni del centenario, il Sommo Pontefice a santificato i due fratelli Francisco e Jacinta Marto. Per la cugina, Suor Lucia, è in corso la beatificazione. "Vengo come profeta e messaggero", che esorta sempre e comunque alla pace tra i popoli.

di Dario Cataldo

I due pastorelli di Fatima sono stati proclamati santi. La proclamazione davanti a una folla sterminata di fedeli, nella citaddina portoghese. Papa Francesco ha letto la formula canonica che li iscrive nel registro dei santi,nella messa davanti al Santuario che ricorda le apparizioni della Madonna, cominciate il 13 maggio 1917... (continua)
giovedì, maggio 11, 2017

Fatima, Papa Francesco in Videomessaggio: "Verrò in mezzo a voi nella gioia di condividere con tutti il Vangelo"

Nell'attesa del pellegrinaggio che il Sommo Pontefice si appresta a compiere per il centenario delle apparizioni nella località portoghese, in un videomessaggio preannuncia che: "È nella funzione di Pastore universale che vorrei comparire davanti alla Madonna, offrendole l’omaggio dei più bei fiori".

di Dario Cataldo

L'attesa è quasi giunta al termine: ormai siamo agli sgoccioli per la celebrazione dei 100 anni dalle apparizioni di Fatima. Un pellegrino tra i pellegrini sarà certamente Papa Francesco, il quale, tramite un videomessaggio, anticipa lo spirito che animerà il suo viaggio. Alla vigilia della partenza, afferma il Santo Padre alla nazione portoghese... (continua)
martedì, maggio 09, 2017

Papa: accogliamo la Parola con docilità per avere bontà, pace e mitezza

Non resistiamo allo Spirito Santo, ma accogliamo la Parola con docilità: è l’esortazione di Papa Francesco stamani nell’omelia della Messa mattutina a Casa Santa Marta. Bontà, pace e padronanza di sé sono proprio il frutto di chi accoglie la Parola, la conosce e ne ha familiarità.

Radio Vaticana - La Messa, ha detto all'inizio dell'omelia Francesco, è stata offerta per le suore della stessa Casa Santa Marta che “celebrano il giorno della loro fondatrice, Santa Luisa di Marillac”. Il servizio di Debora Donnini: ascolta

Nei giorni passati abbiamo parlato della resistenza allo Spirito Santo, che Stefano rimproverava ai dottori della Legge, oggi le Letture ci parlano di un atteggiamento contrario, proprio del cristiano, che è “la docilità allo Spirito Santo”. Questo atteggiamento è il cuore della riflessione di Papa Francesco nell’odierna omelia a Casa Santa Marta... (continua)
martedì, maggio 09, 2017

ACS costruisce una cappella in Nigeria per i 100 anni delle apparizioni a Fatima

Un'azione dal forte impatto religioso e mediatico. "La costruzione di questa cappella in una nazione in cui la persecuzione anticristiana è particolarmente cruenta è un segno concreto per celebrare il centenario delle Apparizioni e per mantenere alta l’attenzione pubblica su quest’area", dichiara il direttore di Acs-Italia. Il Card. Piacenza agginge in merito ad Acs: "In tutti questi anni tanti gli aiuti materiali ai cristiani perseguitati".

di Dario Cataldo

Un gesto simbolico, frutto della collaborazione e dell'amore vicendevole verso i meno fortunati di una società globale in cui al bene comune si preferisce il profitto. A pochi giorni dal Pellegrinaggio di Papa Francesco al Santuario di Fatima, ACS presenta un progetto per la costruzione di una cappella nel convento delle suore nigeriane, nella diocesi nigeriana di Pankshin... (continua)
lunedì, maggio 08, 2017

Mattarella su Papa Francesco: "Sono entusiasta di lui"

Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella, rispondendo a delle domande di studenti di una scuola italiana a Buenos Aires. "Il papa è amato moltissimo ed è sempre più un punto di riferimento nel mondo. Io - ha aggiunto - ne sono entusiasta".

di Dario Cataldo

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è un uomo sempre equilibrato nei giudizi. Per il Sommo Pontefice, questa volta, ha fatto uno strappo all'etichetta per mostrare tutta la sua contentezza. Agli studenti di una scuola italiana a Buenos Aires ha dichiarato: "Potrei parlarne a lungo, ma per riassumere vi dico che sono entusiasta del Papa... (continua)
sabato, maggio 06, 2017

Papa Francesco ai ragazzi: "Da bambino risposi male alla maestra e fui punito"

In occasione dell'incontro con i ragazzi delle "Scuole della pace", il Sommo Pontefice esorta a un "nuovo modello educativo" in cui i genitori e gli educatori fanno squadra per il bene dei figli.

di Dario Cataldo

Una cosa è certa: in questi 4 anni di Pontificato, Papa Francesco ha mostrato più volte il suo lato ironico e scanzonato. Anche questa volta, tramite un aneddotto della sua infanzia, usa la carta dell'ironia per invitare alla "buona educazione". Davanti ai ragazzi delle "Scuole della pace", Papa Francesco racconta di quanto rispose male alla maestra e la madre lo punì... (continua)
giovedì, maggio 04, 2017

Trump in udienza da Papa Francesco: ci siamo

Previsto per il prossimo 24 Maggio in Vaticano, l'incontro tra il Presidente degli Stati uniti e il Sommo Pontefice. Trump conferma: "Sarò in Vaticano a fine maggio".

di Dario Cataldo

Un epilogo che mette fine al presunto scontro che riguarda Papa Francesco e Donald Trump e che risale a prime delle elezioni presidenziali statunitensi. La contesa? Il muro al confine tra il Messico e gli Usa. Come riferisce la Sala stampa Vaticana, mercoledì 24 maggio 2017, alle 8.30 nel Palazzo Apostolico, ci sarà il tanto atteso incontro. La conferma arriva anche da Trump: "Sarò in Vaticano a fine maggio"... (continua)
mercoledì, maggio 03, 2017

Papa Francesco: Egitto è segno di speranza per la storia e per l'oggi

L’Egitto è un segno di speranza sia per la storia passata sia per l’oggi.

Radio Vaticana - Così Papa Francesco nella catechesi all’udienza generale, stamani in Piazza San Pietro. Francesco ripercorre, tappa dopo tappa, il suo viaggio apostolico di venerdì e sabato scorsi in Egitto, una terra che ha un compito peculiare nel cammino verso una pace stabile. Debora Donnini: ascolta

“Un segno di pace” in una regione che soffre per confitti e terrorismo: è potuto esserlo il viaggio apostolico in Egitto grazie all’impegno straordinario delle autorità, che Francesco ringrazia, all’udienza generale, assieme a tutto il popolo egiziano per l’accoglienza calorosa ... (continua)
venerdì, aprile 28, 2017

Il Papa è arrivato al Cairo: "E' un viaggio di unità e fratellanza"

Papa Francesco è arrivato in Egitto come pellegrino di pace. L’aereo papale è atterrato nell’aeroporto del Cairo poco dopo le 14.00. 

Radio Vaticana - Ai giornalisti sul volo papale, il Pontefice lo ha definito “un viaggio di unità e di fratellanza”. "La gente - ha sottolineato - ci segue e c'è una aspettativa speciale per il fatto che l'invito è arrivato dal presidente della Repubblica di Egitto, dal Patriarca copto, Papa Twadros, dal Patriarca dei copti cattolici e dal Grande imam di Al-Azhar”. Sono “meno di due giorni - ha aggiunto - ma molto intensi" ... (continua)
giovedì, aprile 27, 2017

Argentina, i vescovi: “no” a restrizione diritti migranti

Si deve convertire l’ostilità in ospitalità, il rifiuto in accoglienza.

Radio Vaticana - E’ quanto sottolinea la Conferenza episcopale argentina in una nota nella quale esprime anche la propria contrarietà a modifiche della legge 25871 sulle migrazioni. Si tratta di un articolato complesso normativo che riconosce la migrazione come un diritto umano inalienabile. “Non è permesso in nessun caso - stabilisce in particolare l’articolo 8 - negare o restringere il diritto alla salute, all’assistenza sociale o all’attenzione sanitaria a tutti gli stranieri che lo necessitano, a prescindere dalla loro situazione migratoria”.
La legge 25871, considerata una delle più innovative in materia di migrazione, è stata approvata nel 2004 dopo anni di dibattiti ai quali hanno partecipato, tra gli altri, varie forze politiche, diversi ministeri, Ong, rappresentanti di comunità di migranti e della Chiesa cattolica... (continua)
mercoledì, aprile 26, 2017

Papa all'udienza generale: Gesù cammina sempre con noi. Ampia sintesi

Papa Francesco ha tenuto oggi l’udienza generale in Piazza San Pietro proseguendo le sue catechesi sulla speranza cristiana a partire da un brano del Vangelo di Matteo.

Radio Vaticana - “«Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo» (Mt 28,20). Queste ultime parole del Vangelo di Matteo – ha detto Francesco - richiamano l’annuncio profetico che troviamo all’inizio: «A lui sarà dato il nome di Emmanuele, che significa Dio con noi» (Mt 1,23; cfr Is 7,14). Dio sarà con noi, tutti i giorni, fino alla fine del mondo. Gesù camminerà con noi: tutti i giorni, fino alla fine del mondo. Tutto il Vangelo è racchiuso tra queste due citazioni, parole che comunicano il mistero di Dio il cui nome, la cui identità è essere-con: non è un Dio isolato, è un Dio-con noi, in particolare con noi, cioè con la creatura umana... (continua)
lunedì, aprile 24, 2017

Il Papa al Regina Caeli, nella festa della Divina Misericordia: prima missione della Chiesa è perdonare

Nella domenica della Divina Misericordia, il Papa sottolinea che la violenza, il rancore, la vendetta non hanno alcun senso e chi nutre tali sentimenti ne resta vittima. Il servizio di Roberta Gisotti: ascolta

Radio Vaticana - Dobbiamo a san Giovanni Paolo II – ha ricordato Papa Francesco – la scelta nell’Anno 2000 di dedicare alla Divina Misericordia questa domenica, chiamata una volta in albis, in riferimento alla veste bianca, alba, indossata per una settimana da quanti avevano ricevuto il Battesimo nella Veglia pasquale.

"E’ vero, è stata una bella intuizione! Da pochi mesi abbiamo concluso il Giubileo straordinario della Misericordia e questa domenica ci invita a riprendere con forza la grazia che proviene dalla misericordia di Dio"... (continua)
giovedì, aprile 20, 2017

Esclusiva, Tubani (Acs-Italia): “La persecuzione religiosa ha una dinamica nota”

Massimiliano Tubani, Responsabile Ricerca e Pubbliche relazioni di ACS-Italia, fa un bilancio di una tra le più attive organizzazioni in difesa dei più deboli. Sul fenomeno delle spose bambine? “Una forma particolarmente odiosa di violenza”.


Intervista di Dario Cataldo

Aiuto alla Chiesa che soffre (Acs) è un'associazione di Diritto Pontificio, che sostiene la Chiesa in ogni parte del mondo, laddove c'è dolore e diritti negati. Massimiliano Tubani, in esclusiva per Lpl News24, fa un bilancio di ciò che Acs ha fatto in 70 anni di storia e di quello che ancora c'è da fare in favore dei cristiani perseguitati. Particolare attenzione è riservata a donne e bambini, i quali subiscono atroci angherie in nome della violenza gratuita. "C’è chi si schiera e si impegna" e Acs è in trincea in difesa dei cristiani dimenticati dalla società... (continua)
martedì, aprile 18, 2017

Il Papa: gesti di solidarietà e accoglienza, alimentare il desiderio di pace

“Gesti di solidarietà e accoglienza”. Li ha chiesti il Papa nel Regina Caeli per il Lunedi dell’Angelo, in cui la Chiesa ricorda l’annuncio della Resurrezione.

Radio Vaticana - Francesco ha affermato che siamo chiamati ad essere uomini e donne nuovi secondo lo Spirito. In un tweet, ha ricordato: "Sì, ne siamo certi: Cristo è davvero risorto". Alessandro Guarasci: ascolta

Il Papa esorta i fedeli a “fare presto”, ad “andare” ad annunciare agli uomini e alle donne del nostro tempio il messaggio di speranza che la resurrezione di Gesù porta con sé. Dunque, “l’ultima parola non è più della morte, ma della vita!”. Francesco ricorda che “in forza di questo evento, che costituisce la vera e propria novità della storia e del cosmo, siamo chiamati ad essere uomini e donne nuovi secondo lo Spirito, affermando il valore della vita. C'è la vita, Questo è già incominciare a risorgere!”:... (continua)
venerdì, aprile 14, 2017

Stasera alle 21.15 il Papa al Colosseo per la Via Crucis

Oggi Venerdì Santo, secondo giorno del Triduo Pasquale, la Chiesa medita la Passione di Cristo. Il Servizio di Tiziana Campisi: ascolta

Radio Vaticana - Giorno di digiuno e astinenza dalle carni, il Venerdì Santo è caratterizzato dal silenzio. Le campane non suonano in segno di lutto e non si celebra l’Eucaristia ma si ricorda la crocifissione e morte di Gesù con la Liturgia della Parola, l’adorazione della Croce e il rito della Comunione. Il Papa presiederà questa celebrazione della Passione del Signore alle ore 17 nella Basilica di San Pietro: a tenere l’omelia sarà il predicatore della Casa Pontificia, il padre cappuccino Raniero Cantalamessa... (continua)


___________________________________________________________________________________________
Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa