venerdì, aprile 14, 2017

Alitalia: raggiunto pre-accordo con i sindacati nella notte

Continua ad oltranza la trattativa per salvare la compagnia di bandiera e nella notte arriva un pre-accordo che dovrà essere poi sottoposto al referendum tra i lavoratori 

WSI - Iniziano a dipanarsi i dissapori e i contrasti in merito al caso Alitalia. Nella notte l’azienda e i sindacati hanno trovato un pre-accordo che dovrà essere sottoposto al referendum dei lavoratori. In esso si prevede la riduzione degli esuberi dai 2037 previsti inizialmente a 1700, di questi tra i dipendenti a tempo determinato ... (continua)
venerdì, aprile 14, 2017

Stasera alle 21.15 il Papa al Colosseo per la Via Crucis

Oggi Venerdì Santo, secondo giorno del Triduo Pasquale, la Chiesa medita la Passione di Cristo. Il Servizio di Tiziana Campisi: ascolta

Radio Vaticana - Giorno di digiuno e astinenza dalle carni, il Venerdì Santo è caratterizzato dal silenzio. Le campane non suonano in segno di lutto e non si celebra l’Eucaristia ma si ricorda la crocifissione e morte di Gesù con la Liturgia della Parola, l’adorazione della Croce e il rito della Comunione. Il Papa presiederà questa celebrazione della Passione del Signore alle ore 17 nella Basilica di San Pietro: a tenere l’omelia sarà il predicatore della Casa Pontificia, il padre cappuccino Raniero Cantalamessa... (continua)
giovedì, aprile 13, 2017

Trump fa sul serio

Gli Stati Uniti hanno lanciato in Afghanistan un'enorme bomba non nucleare da quasi 10 tonnellate. 

Obiettivo: colpire i tunnel scavati dal sedicente stato islamico (Is) nella provincia orientale di Nangarhar. Lo rende noto la Cnn citando fonti militari americane. Si tratta dell'ordigno GBU-43/B, nota come la madre di tutte le bombe ... (continua)
giovedì, aprile 13, 2017

Cannes, presentato il 70° Festival Cinema

Alle porte il Festiaval del Cinema di Cannes 

Il direttore Thierry Frémaux e il presidente Pierre Lescure hanno aperto il sipario sul 70esimo Festival cinematografico di Cannes, in programma dal 17 al 28 maggio sulla Croisette. Selezionati 49 lungometraggi,tra cui 18 in competizione e 16 nella rassegna "Un Certain Regard", fra cui "Fortunata" di Castellitto. 29 i Paesi rappresentati, contro i 27 dello scorso anno, e 9 opere prime (7 l'anno scorso)... (continua)
giovedì, aprile 13, 2017

“I nostri figli per Pasqua ricevono bare.” È quanto si diceva ad Aleppo lo scorso anno.

Secondo quanto riferisce Suor Annie Demerjian, religiosa dell’Ordine delle Sorelle di Gesù e Maria, ad ACS, Aleppo era diventata sinonimo di morte, dolore ed orrore. 

di Silvio Foini

Quest’anno tuttavia, la situazione è migliorata, e la popolazione cristiana è nuovamente impaziente per l’arrivo della Pasqua. “Ci sentiamo più sicuri. I bombardamenti sono terminati. Andiamo in chiesa e ne torniamo liberamente. Mi auguro che tutte le persone scappate possano tornare nelle proprie case riedificate entro la Pasqua del prossimo anno.” Afferma la religiosa. Nonostante ciò, la grande sofferenza abbattutasi sulla popolazione di Aleppo non è stata dimenticata. 

Mancano molti beni. Najib Halak, un cristiano aleppino, dice ad ACS che “In queste circostanze percorriamo la Via Crucis”... (continua)
giovedì, aprile 13, 2017

Salute: la sfida di Apple per combattere il diabete

L’Apple watch potrebbe diventare un valido strumento per monitorare i livelli di glucosio nel sangue per pazienti diabetici. A questo starebbe lavorando un equipe di ingegneri biomedici incaricati dal colosso di Cupertino per volere del fondatore Steve Jobs in punto di morte. 

di Alessandra Caparello

New York (WSI) - L’iniziativa è al momento top-secret e a rivelarne l’esistenza è stata la CNBC. Il lavoro degli ingegneri è molto lungo, circa cinque anni e prevede che dispositivi tecnologici che si possono indossare, come gli smartwatches possano essere utilizzati per monitorare attività vitali come la quantità di ossigeno, la frequenza cardiaca e ora anche la glicemia. In particolare l’Apple starebbe sviluppando dei sensori ottici che attraverso la luce dalla pelle possa misurare il livello di glucosio ... (continua)
giovedì, aprile 13, 2017

Alitalia: situazione degenera, il tempo ormai è scaduto

Sospese le trattative con i sindacati. Deve intervenire il governo. Presidente della compagnia Luigi Gubitosi: "Situazione un po' più complicata di ieri". 

WSI - Il tempo a disposizione per salvare Alitalia sta per scadere e la situazione sembra sempre più compromessa con il passare delle ore, come dimostra l’ultimo stop ai negoziati tra sindacati e azienda sul piano di tagli al personale di terra e di risparmio dei costi. Ormai tra le parti sociali è un muro contro muro. “Spero ... (continua)
mercoledì, aprile 12, 2017

Polemiche sul G7 di Taormina

La locandina promozionale ha suscitato un mare di polemiche che secondo molti male rappresenta la Sicilia di oggi.

di Silvio Foini

E’ raffigurata l’immagine di un uomo con la coppola che guarda desideroso una donna: un’immagine che riporta in auge tutti gli stereotipi su siciliani e italiani. Sulle prime  il G7 avrebbe dovuto tenersi a Firenze, ma fu Renzi, nel 2106, che volle spostare l’appuntamento in Sicilia per dare visibilità a una terra ancora martoriata da mafia e pregiudizi... (continua)
mercoledì, aprile 12, 2017

Papa Francesco all'udienza generale: chi ama perde potere

Papa Francesco ha tenuto l’udienza generale in Piazza San Pietro, alla vigilia del Triduo Pasquale, svolgendo la sua catechesi sul tema “Speranze del mondo e speranza della Croce”. Il servizio di Sergio Centofanti: ascolta

Radio Vaticana - La speranza nasce dalla Croce. La speranza cristiana - spiega Papa Francesco - “nasce dalla Croce”. E’ diversa dalle speranze terrene, perché queste crollano, mentre la speranza che guarda il Cristo crocifisso “dura fino alla vita eterna”. E’ “una speranza nuova” che matura come un “seme piccolo”, come un chicco di grano che produce molto frutto se muore. E’ ciò che ha fatto Gesù: a Pasqua ha dato la sua vita, trasformando “il nostro peccato in perdono, la nostra morte in risurrezione, la nostra paura in fiducia”. Ecco perché “sulla croce, è nata e rinasce sempre la nostra speranza; ecco perché con Gesù ogni nostra oscurità può essere trasformata in luce... (continua)
martedì, aprile 11, 2017

Il G7 di Trump prepara lo scontro con Mosca

Tillerson: «Putin non controlla Assad». Londra: «Damasco tossica». Previste nuove sanzioni, ai massimi livelli la tensione con la Russia. Il ministro Alfano, su richiesta Usa, ha convocato per oggi i paesi arabi ostili al governo siriano 

di Chiara Cruciati

NenaNews – «Vogliamo essere coloro che sanno rispondere a quanti creano danni agli innocenti in qualunque parte del mondo». Con queste parole ieri il segretario di Stato Usa Tillerson ha lanciato, indirettamente, il tema caldo sul tavolo del G7 italiano: la Siria... (continua)
martedì, aprile 11, 2017

Corea del Nord pronta ad agire contro la minaccia Usa

Sale la tensione tra Stati Uniti e Corea del Nord. Pyongyang è pronta a dure contromisure per rispondere a quelle che vengono definite “'azioni offensive” del Pentagono, come l'invio della portaerei Carl Vinson, verso la penisola. Massimiliano Menichetti: ascolta

Radio Vaticana - Le “spericolate mosse americane per invadere la Corea del Nord hanno toccato una fase seria dei suoi scenari”. Pyongyang non usa mezzi termini e tramite un portavoce del ministero degli Esteri alza il tiro contro il Pentagono che ha inviato la portaerei Carl Vinson verso la penisola, dopo l’ennesimo test missilistico del dittatore Kim Jong-un... (continua)
martedì, aprile 11, 2017

California. Scuola: salgono a tre i morti

Negli USA ancora vittime delle armi facili. 

È salito a tre morti il bilancio della sparatoria avvenuta ieri in una scuola elementare di San Bernardino, in California. Ha perso la vita anche uno dei bimbi rimasti feriti, 8 anni, oltre a due adulti. È deceduto in ospedale dove era stato trasportato ... (continua)
martedì, aprile 11, 2017

Cernobbio, Monti e Letta rilanciano guerra ai contanti

Da Cernobbio, i due ex premier hanno parlato della centralità dell'Ue nella lotta all'evasione, con un pensiero all'abolizione "totale" del contante. "Serve per abbassarti le tasse”. 

WSI - L’Unione Europea è un’istituzione amica della lotta contro evasione ed elusione fiscale, o almeno è questa l’immagine che ne viene data a margine del Forum di Cernobbio che raccoglie la crema dell’alta finanza e del mondo accademico e politico. L’indignazione popolare nei confronti delle multinazionali che, approfittando ... (continua)
martedì, aprile 11, 2017

Ricercatori Isafom-Cnr censiscono il primo esemplare di pesce scorpione per le acque italiane

Anche i mari italiani sono stati raggiunti dal Lionfish, il bellissimo quanto pericoloso, per l’ecosistema marino mediterraneo, pesce della specie Pterois miles (Bennett, 1828).


Cnr - A fare questa prima segnalazione di lionfish per le acque italiane, sono stati i ricercatori dell’Isafom-Cnr, Vincenzo Di Martino e Bessy Stancanelli, nel corso della attività di monitoraggio e studio dei popolamenti a Caulerpa taxifolia (var. distichophylla) presenti lungo le coste della Sicilia. Il pesce scorpione (lionfish), che tra i subacquei è conosciuto anche col nome di pesce leone ... (continua)
martedì, aprile 11, 2017

Egitto: attacchi nelle chiese coopte, al-Sisi forte solo fuori

Almeno 43 le vittime nei due attentati rivendicati dall’Isis a Tanta e Alessandria. 
 
NenaNews - Al-Sisi dichiara tre mesi di stato di emergenza e sfrutta il radicalismo jihadista per ottenere sostegno dalla comunità internazionale, ma all’interno la sua immagine è incrinata

AGGIORNAMENTO ore 13 – COSA PREVEDE LO STATO DI EMERGENZA
Sotto regime di stato di emergenza il presidente egiziano vede ampliati i propri poteri: può inviare a giudizio delle corti di Sicurezza dei civili (processi che non prevedono appello dopo il verdetto); può bloccare il verdetto delle corti di Sicurezza e emendare le sentenze; può annullare o sospendere il processo; può monitorare e intercettare ogni forma di comunicazione e corrispondenza e imporre censure contro la stampa; può imporre coprifuoco a tempo indeterminato, confiscare proprietà private e ordinare la chiusura di fabbriche e attività commerciali... (continua)
lunedì, aprile 10, 2017

Cala aspettativa di vita degli italiani

L'aspettativa di vita degli italiani è in decrescita dopo anni di crescita felice. 

Al 2015 la speranza di vita alla nascita è più bassa di 0,2 per i maschi e di 0,4 nelle femmine rispetto al 2014 Secondo il rapporto 'Osservasalute', la media di vita si attesta a 81,1 anni per gli uomini e 84,6 per le donne.

Decrescita palese rispetto al quinquennio precedente,2011/2015,che complessivamente registrava un guadagno di 0,6 e per le donne di 0,2 ... (continua)
lunedì, aprile 10, 2017

Ricercatore universitario rischia la pena di morte

Ahmadreza Djalali è un ricercatore iraniano di 45 anni, esperto di Medicina dei disastri e assistenza umanitaria presso l’Università del Piemonte Orientale di Novara
 
Amnesty - Djalali è stato arrestato dai servizi segreti mentre si trovava in Iran per partecipare a una serie di seminari nelle università di Teheran e Shiraz. Dal 25 aprile 2016 è in carcere e rischia la pena di morte. Djalali è accusato di “spionaggio” e potrebbe essere condannato a morte.
Le autorità giudiziarie non hanno ancora formalizzato un capo d’accusa né hanno stabilito la data del processo.
L’ufficio del procuratore generale considera il suo avvocato non idoneo a gestire il caso in quanto non compare negli elenchi della procura ... (continua)
lunedì, aprile 10, 2017

Papa Francesco: attenzione a uso distorto biotecnologie

Attenzione all’uso distorto delle biotecnologie: esse siano al servizio di una vita dignitosa per tutti e vi sia armonia fra le istanze scientifiche, economiche ed etiche.

Radio Vaticana - E’ il monito e l’auspicio che Papa Francesco stamani ha rivolto ai circa 30 membri del Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita, ricevuti in udienza in Vaticano. Istituito 25 anni fa presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Comitato ha come compito quello di supportare il Governo nell’adozione di indirizzi scientifici, economici e sociali su queste materie. Il servizio di Debora Donnini: ascolta

L’uomo è chiamato a coltivare e a custodire il giardino del mondo, come dice il racconto della Genesi ... (continua)
lunedì, aprile 10, 2017

Ndrangheta, blitz Gdf

Intervento delle fiamme gialle nel Reggino 

La Guardia di Finanza di Reggio Calabria ha eseguito 11 misure cautelari nei confronti di altrettante persone indiziate di appartenere alle cosche di 'ndrangheta Morabito e Aquino e imprenditore ad esse contigui. Confiscate 8 società commerciali, comprendenti 82 immobili,e rapporti finanziari per un valore di oltre 80 milioni di euro. I provvedimenti di oggi ... (continua)
lunedì, aprile 10, 2017

Fmi: come abolire contante vincendo resistenza popolo

Un paper mostra come l'abolizione dei contanti non andrebbe organizzata per decreto, bensì con piccoli passi accettati di buon grado dal popolo. 

WSI - Un paper firmato dall’analista del Fondo Monetario Internazionale, Alexei Kireyev, ha messo in luce gli effetti macroeconomici dell’abolizione del contante nell’economia, suggerendo anche ai governi una serie di step per arrivare a godere dei benefici di questo traguardo. Sebbene il paper asserisca di non voler prendere ... (continua)
venerdì, aprile 07, 2017

Attacco missilistico degli Stati Uniti su base aerea siriana, caposaldo della lotta contro ISIS

Questa mattina alle 04.40 sono partite dal cacciatorpediniere americano "Porter" nel Mediterraneo 59 missili Tomahawk diretti a colpire la base aerea siriana di Shayrat, meglio conosciuta come base 'T4' (situata nel deserto tra Palmyra ed Homs). L'esistenza della base è cruciale per la lotta contro ISIS e per arginare gli attacchi dei gruppi armati jihadisti nelle provincie centrali della Siria.

di Patrizio Ricci 

L'attacco effettuato dall' U.S. Navy sulla base aerea, ha ucciso 6 militari siriani e secondo fonti siriane, 9 civili. Le deflagrazioni hanno distrutto il magazzino della base, un edificio, alcuni hangar, radar e sei aerei MiG-23 che erano in manutenzione. La pista non è ancora agibile.
Dei 59 missili da crociera lanciati ne sono arrivati a destinazione... (continua)
venerdì, aprile 07, 2017

Terrorismo, camion contro un negozio: tre morti in Svezia

Un camion si è abbattuto sui passanti a Stoccolma e ci sarebbero diversi feriti e almeno tre morti.

di Daniele Chicca

WSI - Lo riferiscono i media internazionali, secondo cui il fatto è avvenuto alle 14:53 ora locale, riportano fonti di polizia, presso l’affollata strada Drottninggatan. Secondo le primissime testimonianze ci sarebbero anche tre morti. La polizia sarebbe stata chiamata dal conducente del camion, la cui identità e sorte non sono ancora chiare. Si sono uditi alcuni spari in seguito al panico generale dovuto all’attacco. Il veicolo al momento non sarebbe stato recuperato dalla polizia, che secondo quanto riporta The Local non sa dove si trovi al momento. Una persona è stata arrestata... (continua)
giovedì, aprile 06, 2017

San Pietroburgo, 2 esplosioni in palazzo

Si cercano indizzi che possano confermare o meno un attentato terroristico.

Due esplosioni si sono verificate in un palazzo di 16 piani a San Pietroburgo. Al momento non si hanno notizie di feriti. L'edificio è a Solidarnosti Prospekt.
Lo riporta il canale delle forze armate russe Tv Sveda. Lo scoppio, le cui cause non sono note, è avvenuto al 13esimo piano. Secondo le autorità, l'incidente è legato a "lavori edilizi". Ancora ignote le cause... (continua)
giovedì, aprile 06, 2017

Papa: fermiamoci un po' per scoprire l'amore di Dio nella nostra storia

Dio è sempre fedele alla sua alleanza: è stato fedele con Abramo e alla salvezza promessa in suo Figlio Gesù.

Radio Vaticana - Così il Papa nell’omelia della Messa mattutina a Casa Santa Marta. Francesco esorta a fermarsi oggi, per dieci minuti, e pensare alla propria storia per scoprire la bellezza dell’amore di Dio, anche nelle prove. Il servizio di Debora Donnini:

Abramo, al centro della liturgia odierna, è la figura attorno alla quale si snoda l’omelia di Francesco. Nella Prima lettura si narra, infatti, dell’alleanza che Dio fece con Abramo, chiamato “padre” da Gesù e dai farisei, nel Vangelo di oggi, perché è colui che iniziò a generare “questo popolo che oggi è la Chiesa”... (continua)
giovedì, aprile 06, 2017

Siria - Turchia: no deposito armi chimiche

Arriva la smentita del governo turco. 

Ankara smentisce la versione del governo siriano: non c'era alcun deposito di armi chimiche nell'area residenziale di Khan Sheikhun, nella provincia di Idlib, colpita dai raid di Damasco.Lo ha reso noto un funzionario turco che ha voluto restare anonimo. La Turchia ha inviato un rapporto alle Nazioni Unite, stilato da esperti del settore chimico, biologico... (continua)


___________________________________________________________________________________________
Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa