mercoledì, maggio 30, 2018

Il Papa incoraggia a continuare progetti come il film su Caravaggio

Prima dell'udienza generale, Papa Francesco ha ricevuto in regalo una copia della “Vocazione di San Matteo” di Caravaggio, realizzata dalla Bottega umbra Tifernate, e portata da una delegazione di vertici di Sky e di Vatican Media che insieme hanno anche collaborato per la realizzazione del film: “Caravaggio, l'anima e il sangue”.


Benedetta Capelli – Città del Vaticano

Un dipinto molto amato da Papa Francesco è la “Vocazione di San Matteo” del Caravaggio che si trova nella chiesa di san Luigi dei Francesi, tappa preferita dell’allora cardinale Bergoglio nelle sue visite romane.

Stamani, a Casa Santa Marta, prima dell’udienza generale, Francesco ha ricevuto in regalo una copia del capolavoro di Merisi realizzato per l’occasione dalla Bottega Tifernate di Città di Castello, in provincia di Perugia, e donata dal suo fondatore Stefano Lazzari, ricevuto insieme ad una delegazione di vertici di Sky e di Vatican Media che insieme hanno lavorato nel film: “Caravaggio, l'anima e il sangue”... (continua)
martedì, maggio 29, 2018

Un algoritmo e una app per ridurre il traffico veicolare

l Consiglio nazionale delle ricerche conquista la copertina di Nature con uno studio coordinato da ricercatori del Cnr-Iit e del Mit di Boston che dimostra come ridurre la congestione stradale anche senza viaggi condivisi

Cnr - Un team di ricercatori dell’Istituto di informatica e telematica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Iit) di Pisa, del Massachusetts Institute of Technology (Mit) e della Cornell University di New York ha elaborato un sistema matematico-informatico in grado di ridurre del 30% le flotte di autoveicoli come quella dei taxi di New York, garantendo gli stessi livelli di servizio e senza ricorrere a viaggi condivisi, riducendo il traffico veicolare e favorendo anche turni di lavoro ridotti ai tassisti. Lo studio è pubblicato sulla rivista Nature che gli ha dedicato anche la copertina.
I ricercatori hanno utilizzato un metodo innovativo basato su un modello chiamato 'rete di condivisione dei veicoli'... (continua)
martedì, maggio 29, 2018

Savona: “Germania impedisce che l’euro sia come il dollaro”

"Ho subito un grave torto dalla massima istituzione del Paese sulla base di un paradossale processo alle intenzioni di voler uscire dall’euro e non a quelle che professo e che ho ripetuto nel mio Comunicato, criticato dalla maggior parte dei media senza neanche illustrarne i contenuti”.

di Mariangela Tessa

WSI - Cosí Paolo Savona, l’economista intorno al quale si è consumata la rottura tra le Lega- M5s e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in una lettera in cui risponde al capo dello Stato, che due giorni fa ha posto il veto sul suo nome.

Insieme alla solidarietà – continua la lettera – espressa da chi mi conosce e non distorce il mio pensiero, una particolare consolazione mi è venuta da Jean Paul Fitoussi sul Mattino di Napoli e da Wolfgang Münchau sul Financial Times. Il primo, con cui ho da decenni civili discussioni sul tema, afferma correttamente che non avrei mai messo in discussione l’euro, ma avrei chiesto all’Unione Europea di dare risposte alle esigenze di cambiamento che provengono dall’interno di tutti i paesi-membri;... (continua)
martedì, maggio 29, 2018

L'attività del Papa fino ad agosto

La Sala Stampa della Santa Sede ha reso noto il calendario delle prossime visite pastorali, degli incontri e delle celebrazioni pontificie per i mesi estivi

Vaticannews - Secondo il calendario reso noto dalla Sala Stampa della Santa Sede, domenica prossima, 3 giugno Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo, Papa Francesco sarà ad Ostia alle ore 18.00 per la Santa Messa, la processione e la benedizione Eucaristica. Sarà il primo appuntamento del Pontefice per il mese di giugno.
A seguire, il 21 giugno, Francesco sarà in pellegrinaggio Ecumenico a Ginevra e il 28 dello stesso mese, nella Basilica Vaticana alle ore 16.00, presiederà il Concistoro Ordinario Pubblico per la creazione di nuovi cardinali... (continua)
lunedì, maggio 28, 2018

Caos governo, Savona: “Strappo istituzionale? Mi dispiace”

“Mi dispiace”. Il professor Paolo Savona, divenuto simbolo della battaglia fra Lega-M5s e Quirinale, non vuole ancora esporsi mediaticamente, nonostante la sua nomina al ministero dell’Economia sia definitivamente tramontata domenica scorsa. Raggiunto dai microfoni del Corriere della Sera, l’economista sardo cerca di svicolare, manifestando il dispiacere per un conflitto istituzionale dai contorni quantomeno controversi.

di Alberto Battaglia

WSI - Luigi Di Maio e Matteo Salvini, nelle ultime ore, non hanno risparmiato attacchi diretti al Capo dello Stato, reo di aver forzato la mano sulla scelta del ministro dell’Economia, chiamando in causa la protezione dei risparmiatori italiani minacciati dalla possibile uscita dall’euro. Savona, al contrario, resta ai margini del conflitto politico-istituzionale, dicendosi dispiaciuto e, citando Sant’Agostino, per rivendicare il suo no comment:... (continua)
lunedì, maggio 28, 2018

Papa ai medici cattolici: il malato non è una macchina da riparare

Ricevendo una delegazione della Fiamc, Federazione Internazionale delle Associazioni dei Medici Cattolici, Papa Francesco ha invitato ad essere testimoni di fraterna carità e compassione evangelica.

Benedetta Capelli – Città del Vaticano

Vaticannews -Una testimonianza cristiana, un’opera che è una “forma peculiare di solidarietà umana”, un lavoro arricchito con lo spirito della fede. Papa Francesco declina così la professione di medico cattolico, ricevendo in Vaticano una delegazione della Fiamc, Federazione Internazionale delle Associazioni dei Medici Cattolici, in vista del 25.mo Congresso sul tema: “Sacralità della vita e professione medica dalla Humanae Vitae alla Laudato sì”, in programma a Zagabria dal 30 maggio al 2 giugno... (continua)
giovedì, maggio 24, 2018

Abusi in Cile, il Papa riceve un altro gruppo di vittime di Karadima

Gli incontri in Vaticano dal 1° al 3 giugno con cinque preti che hanno subito abusi di potere, di coscienza e sessuali. Lo annuncia la Sala Stampa vaticana.

Andrea Tornielli
Città del Vaticano

VaticanInsider - Nuovo round di incontri di Papa Francesco con le vittime di padre Fernando Karadima, l'abusatore seriale al centro dello scandalo che ha screditato la Chiesa cilena, i l cui episcopato la scorsa settimana si è dimesso in blocco, evento mai accaduto nella storia... (continua)
mercoledì, maggio 23, 2018

Strage Capaci, Maria Falcone: "I giovani hanno ridato la speranza per continuare a camminare"

Nel 26° anniversario della strage di Capaci, nella quale il 23 maggio 1992 persero la vita il giudice Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli uomini della scorta, Maria Falcone interviene con un messaggio chiaro: "Sono stata salvata dai tanti giovani".

di Dario Cataldo

Nella battaglia contro la criminalità organizzata di stampo mafioso, in questi anni, “sicuramente si è fatto tanto. Lo Stato ha fatto tanto, ha fatto tanto la magistratura. Anche la politica ha fatto tanto attraverso leggi favorevoli a poter combattere la mafia. Ha fatto tanto la società civile, hanno fatto tanto i giovani che ci hanno dato la speranza”... (continua)
martedì, maggio 22, 2018

Legge 194, Boscia (Amci): "Aborto procurato è riconosciuto come bene sociale"


Il presidente dell’Amci (Associazione medici cattolici italiani) e direttore del Dipartimento per la salute della donna e la tutela del nascituro all’Ospedale Santa Maria di Bari, per i 40 anni della Legge 194, avverte: "Una legge iniqua, applicata anche tramite alcuni inganni".

di Dario Cataldo

"Le donne vanno sostenute e occorre garantire loro anche il diritto di non abortire”. Con queste parole, nel quarantennale della Legge 194/70, il ginecologo Filippo Maria Boscia, presidente dell’Amci pone l'obiettivo su una questione di carattere sociale. "Una legge iniqua e applicata anche tramite alcuni inganni", che tra l’altro, non ha causatol’aumento degli aborti tardivi (oltre i 90 giorni)... (continua)
lunedì, maggio 21, 2018

Record di permanenza in una "base lunare" nel cuore di Pechino

Otto studenti dell'Università di Beihang hanno portato a termine il 15 maggio scorso un esperimento durato 370 giorni trascorsi in isolamento in una ''base lunare" realizzata nel cuore di Pechino.

HD Blog - Due gruppi, formati da quattro volontari (due donne e due uomini), si sono alternati vivendo all'interno di Yuegong-1 (Palazzo Lunare): scopo del test è valutare gli effetti sull'uomo di un periodo di permanenza prolungata in una struttura autosufficiente, simile a quella che potrebbe essere impiegata per le future missioni spaziali sulla Luna e su pianeti diversi dalla Terra.

L'esperimento, partito il 10 maggio dello scorso anno, si è articolato in tre fasi: in quella iniziale, il primo gruppo di studenti ha trascorso 60 giorni all'interno della struttura che misura 150 metri quadrati ed ha un volume di 500 metri cubi; il secondo gruppo gli ha dato il cambio continuando a portare avanti l'esperimento per 200 giorni e, da ultimo, il primo gruppo è tornano nella ''base'' concludendo il test con altri 110 giorni... (continua)
lunedì, maggio 21, 2018

Siria, supremazia dell'esercito: controllo totale su tutto il territorio di Damasco

I miliziani dell'Isis sono stati uccisi e cacciati dalla città di Damasco

L'esercito siriano ha reso noto che la capitale Damasco e i suoi dintorni sono "completamente al sicuro", dopo che le forze governative hanno liberato l'ultima zona controllata dai miliziani dell'Isis."Damasco e i suoi dintorni, la campagna intorno alla capitale e i suoi villaggi sono aree completamente sicure", afferma il comando dell'esercito, in una dichiarazione riportata dalla Tv di Stato... (continua)
lunedì, maggio 21, 2018

Papa: la Chiesa è donna e madre, come Maria

Nell’odierna prima memoria della Beata Vergine Maria, Madre della Chiesa, il Pontefice celebra la Messa nella cappella della Casa Santa Marta e ricorda che la virtù peculiare di una mamma è la tenerezza

Barbara Castelli – Città del Vaticano

Vaticannews -“La Chiesa è femminile”, “è madre” e quando viene a mancare questo tratto identitario diviene “un’associazione di beneficienza o una squadra di calcio”; quando “è una Chiesa maschile”, tristemente diventa “una Chiesa di zitelli”, “incapaci di amore, incapaci di fecondità”. E’ la riflessione offerta da Papa Francesco durante la Messa celebrata nella cappella della Casa Santa Marta, nell’odierna memoria della Beata Vergine Maria, Madre della Chiesa. Tale memoria ricorre quest’anno per la prima volta, dopo la pubblicazione – il 3 marzo scorso – del decreto “Ecclesia Mater” della Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti. Per volontà dello stesso Pontefice, la ricorrenza si celebra il lunedì dopo Pentecoste, per “favorire la crescita del senso materno della Chiesa nei Pastori, nei religiosi e nei fedeli, come anche della genuina pietà mariana”... (continua)
venerdì, maggio 18, 2018

Trump rassicura Kim Jong-un: se ci sarà l’accordo, resterà al potere

Trump minaccia: in caso contrario, il modello libico è “molto probabile”. Accuse a Xi Jinping di influenzare Kim Jong-un. La Corea del Nord ribadisce che non riprenderà i dialoghi con Seoul fino a risoluzione delle questioni. Oggi, la commissione dell’esercito rivoluzionario della Corea del Nord si è riunita per “rafforzare” la difesa del Paese.

Washington (AsiaNews)  – In caso di accordo, non ci sarà alcun “modello libico” per la Corea del Nord: Kim Jong-un potrà rimanere al potere.
 È la rassicurazione che il presidente Usa Donald Trump ha indirizzato ieri a Pyongyang, in risposta alle minacce del Paese socialista di ritirarsi dal vertice Kim-Trump previsto per il 12 giugno... (continua)
venerdì, maggio 18, 2018

Tre giorni sul cibo spaziale

Dal 16 al 18 maggio presso la sede centrale del Consiglio nazionale delle ricerche di Roma (Cnr) si svolge ‘Current and future ways To Closed Life Support Systems’, il primo workshop internazionale dedicato alla ricerca sui sistemi rigenerativi, fondamentali per la vita nello spazio.

C.n.r. - Come produrre cibo, rigenerare l’atmosfera, riciclare acqua e scarti durante le missioni spaziali sono i temi affrontati nel corso dell’evento.

Alberto Battistelli dell’Istituto di biologia agroambientale e forestale (Cnr-Ibaf), è membro del comitato scientifico del workshop e responsabile della tematica Food Quality and Safety in ‘Eden-Iss’, un progetto europeo dedicato alla coltivazione e allo studio di specie orticole in condizioni di isolamento ambientale e finalizzato alla rigenerazione di risorse vitali e produzione di cibo nelle missioni spaziali.
“Nel laboratorio del progetto ‘Eden Iss’, situato in Antartide per le particolari condizioni ambientali, moduliamo la quantità e lo spettro della luce, la temperatura e la pressione parziale di CO2, stimolando così la naturale fisiologia della pianta a produrre alimenti arricchiti di elementi utili alla nutrizione degli astronauti... (continua)
venerdì, maggio 18, 2018

Uccisioni Striscia di Gaza: orribile esempio di uso forza eccessiva dell’esercito israeliano

Uccisioni nella Striscia di Gaza: un altro orribile esempio dell’uso della forza eccessiva da parte dell’esercito israeliano

Amnesty - Nelle manifestazioni palestinesi del 14 maggio, l’esercito israeliano ha ucciso oltre 40 persone, tra cui sei minorenni, e ha causato quasi 2000 feriti.

“Ecco un altro orribile esempio del ricorso alla forza eccessiva da parte dell’esercito israeliano e dell’uso di proiettili veri in un modo del tutto deplorevole.
Siamo di fronte a una violazione degli standard internazionali e, in alcuni casi, a quelle che paiono uccisioni intenzionali che costituiscono crimini di guerra”, ha dichiarato Philip Luther, direttore delle ricerche sul Medio Oriente e l’Africa del Nord di Amnesty International.

“Le immagini arrivate oggi da Gaza sono estremamente preoccupanti. Di fronte a una violenza che continua ad andare fuori controllo, le autorità israeliane devono intervenire immediatamente per impedire ulteriori morti e feriti”, ha aggiunto Luther
... (continua)
venerdì, maggio 18, 2018

Papa Francesco da Santa Marta: "Il pastore si prepara alla croce, non perde il tempo nelle cordate ecclesiastiche"


Dalla cappella di Santa Marta, Papa Francesco spiega la parabola evangelica del buon Pastore, bacchettando quelle guide spirituali che più che pascolare il proprio gregge, ficcano il naso nelle "cordate ecclesiastiche".

di Dario Cataldo

“Amare, pascolare e prepararsi alla croce”, ma soprattutto non cadere nella tentazione di “mettere il naso nella vita degli altri”. Queste sono le parole che Papa Francesco pronuncia durante la celebrazione Eucaristica nella cappella della Casa Santa Marta. Il Sommo Pontefice spiega come il “seguimi” che Gesù rivolge ai suoi discepoli è indistinto e incondizionato... (continua)
martedì, maggio 15, 2018

Arte per la libertà, il festival della creatività per i diritti umani

Per il secondo anno successivo, da aprile a settembre i territori del Polesine e del Delta del Po diventano la scenografia ideale di un nuovo importante evento culturale, Arte per la Libertà.

Amnesty - Promosso dall’Associazione Culturale Voci per la Libertà quale significativa evoluzione dei vent’anni di esperienza maturata nell’organizzazione dei festival “Voci per la LibertàUna Canzone per Amnesty” e “DeltArte – il Delta della creatività”, il festival è un intenso viaggio nell’arte giovanile a favore dei diritti umani
... (continua)
martedì, maggio 15, 2018

Roma, le motoseghe della Malafede

Le motoseghe rombano nella Riserva di Decima Malafede, a Castelromano, dove 21 ettari di bosco protetto saranno abbattuti. Anzi, i tagli sono già iniziati nei terreni di bosco ceduo di proprietà della Propaganda Fide. 

Salvaleforeste - La notizia si era sparsa lo scorso marzo sui social network, e l’accusa alla Regione era stata rilanciata dall’assessore all’ambiente del Comune di Roma, Pinuccia Montanari.
"Siamo di fronte all'ennesima bufala – aveva rassicurato il direttore dell'Ente regionale Romanatura Maurizio Gubbiotti - Nessun taglio di questo tipo è in corso ne è stato autorizzato". Non c’è rischio alcuno, aveva replicato il Governatore Zingaretti... (continua)
martedì, maggio 15, 2018

NAKBA DAY. Nuove proteste, il giorno dopo la strage

Ieri 59 morti a Gaza, un massacro mentre i vertici statunitensi e israeliani festeggiavano l’inaugurazione della nuova sede dell’ambasciata Usa a Gerusalemme. 

NeneNews - E oggi i palestinesi commemorano i 70 anni dalla catastrofe.

AGGIORNAMENTI:

ore 14.15 – Sale a 61 il numero delle vittime di ieri, alle 15 manifestazione a Gaza

E’ prevista alle 15 una manifestazione a Gaza per la Nakba e per la commemorazione delle vittime di ieri, il cui bilancio è salito a 61: sono morti due feriti, Omar Juma Abu Fall, di 30 anni, e Talal Adel Ibrahim Matar, 16.
Oggi si sono tenuti i funerali di molte delle vittime, a cui hanno preso parte in tantissimi. Restano chiusi negozi e uffici pubblici per lo sciopero generale.

ore 12.30 – Studenti protestano all’università di Tel Aviv

ore 12 – Stati Uniti bloccano comunicato del Consiglio di Sicurezza su Gaza

Gli Stati Uniti hanno impedito con il veto l’emissione di una bozza di comunicato del Consiglio di Sicurezza dell’Onu che chiedeva l’apertura di un’inchiesta indipendente sulla strage di ieri a Gaza:
... (continua)
martedì, maggio 15, 2018

Iraq, il Patriarca Sako ringrazia "Papa Francesco per il gesto della Lamborghini"


Grazie all'intermediazione di Aiuto alla Chiesa che Soffre, i proventi della vendita della Lamborghini donata al Santo Padre lo scorso Novembre saranno devoluti per per sostenere il piano di ricostruzione dei villaggi cristiani della Piana di Ninive in Iraq.

di Dario Cataldo

"Siamo molto grati per questo gesto tanto paterno compiuto da Papa Francesco. Il Pontefice è padre di tutta la Chiesa e pensa a tutti, soprattutto a coloro che come noi soffrono". Con queste parole, il patriarca caldeo di Babilonia Raphael Louis I Sako, esprime la propria gioia alla notizia che il numero unico della Lamborghini Huracan, donata a Papa Francesco dalla casa automobilistica lo scorso 15 novembre... (continua)
lunedì, maggio 14, 2018

Indonesia, attacco terroristico contro 3 Chiese cristiane. Il Parroco: "La Chiesa cattolica non ha paura del terrore"


Il fatto è accaduto ieri, poco prima dell'inizio delle messe domenicali. Tre le chiese assediate, tutte nella città di Surabaya, la parte orientale dell'isola di Giava. I Vescovi locali scioccati hanno espresso "forte disappunto e solidarietà verso le famiglie delle persone morte e ferite".

di Dario Cataldo

Esplosioni efferate, scuotono l'Indonesia cristiana. La prima ha avuto luogo nella chiesa cattolica di Maria Immacolata alle 7.15 del mattino; la seconda davanti a una chiesa Pentecostale e la terza alla chiesa di Cristo (anglicana). Questo il resoconto dell'attentato terroristico che conta 25 morti (dei quali 13 sono attentatori) e oltre 50 feriti... (continua)
venerdì, maggio 11, 2018

Cinema: l'Egitto censura "Razzia"

Motivo? Racconta una mobilitazione di cittadini poveri e marginalizzati in cerca di giustizia ‎che ricorda troppo la rivoluzione del 2011.

di Monica Macchi

Nena News  – Ancora un caso di censura in Egitto questa volta relativo al cinema: il comitato di controllo delle ‎opere artistiche egiziane ha fatto sapere di aver vietato il film Razzia di Nabil Ayouch (la cui prima ‎era fissata per il 16 aprile e l’uscita ufficiale il 18) perché, come citato dal sito di informazione ‎Middle East Eye, “racconta una mobilitazione di cittadini poveri e marginalizzati in cerca di giustizia ‎che ricorda troppo la rivoluzione del 2011”. Inoltre due dei personaggi del film... (continua)
venerdì, maggio 11, 2018

L’Ispra ha trovato 259 pesticidi nelle acque italiane

Legambiente: «La contaminazione del 67% dei punti monitorati nelle acque superficiali e di un terzo di quelle sotterrane conferma che la strada è ancora lunga».

Greenreport - L’Istituto superiore per la ricerca e la protezione ambientale (Ispra) ha presentato oggi il Rapporto nazionale pesticidi nelle acque, che presenta i risultati del monitoraggio – rivolto alle acque superficiali come a quelle sotterranee – svolto negli anni 2015-2016, sulla base dei dati provenienti dalle Regioni e dalle Agenzie regionali per la protezione dell’ambiente.
Nel complesso, salgono a 400 i pesticidi ricercati e arrivano a 259 quelli trovati nelle acque italiane, anche se la situazione è differente tra regione e regione ed «è indispensabile incrementare il monitoraggio riguardo a nuove sostanze indicate dalle linee guida dell’Ispra». In generale, sono 35.353 i campioni di acque superficiali e sotterranee analizzate in Italia nel biennio 2015-2016, per un totale di quasi 2 milioni di misure analitiche e – appunto – 259 sostanze rilevate... (continua)
giovedì, maggio 10, 2018

Valdarno, Papa Francesco è atterrato a Loppiano


Dopo Nomadelfia, in provincia di Grosseto, comunità cattolica fondata nel dopoguerra da don Zeno Saltini, il Papa fa tappa a Loppiano, cittadella dei Focolari in Valdarno.

di Dario Cataldo

Continua la visita pastorale di Papa Francesco. Oggi è atterrato in elicottero alle 10 al campo sportivo di Loppiano, cittadella internazionale del Movimento dei Focolari. Al suo arrivo, il Santo Padre è stato accolto da mons. Mario Meini, vescovo di Fiesole, da Maria Voce, presidente del Movimento dei Focolari, e da don Jesús Morán, co-presidente del Movimento... (continua)
mercoledì, maggio 09, 2018

Anniversario della morte di Moro: Mattarella ricorda Moro in via Caetani

Si è svolta al Palazzo del Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la cerimonia di celebrazione del Giorno della Memoria dedicato alla vittime del terrorismo.

Dopo l'esecuzione degli Inni nazionale ed europeo da parte del Coro del Teatro dell'Opera di Roma che successivamente ha eseguito il brano "Lacrimosa" dal Requiem di Mozart, sono intervenuti il giornalista e scrittore Ezio Mauro e gli studenti Michela Bivacqua e Filippo Ursillo.

Il Presidente Mattarella, coadiuvato dalla Ministra dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, ha proceduto alla consegna dei premi ai vincitori della quarta edizione del Concorso Nazionale "Tracce di Memoria", all'Istituto comprensivo "Monteleone-Pascoli di Taurianova (RC) per il video "Strada facendo vedrai - Giustizia e legalità", alla Scuola secondaria di I grado "Alfredo Panzini" I.C. 4 di Bologna per il progetto multimediale "Piantiamo la memoria" e all'Istituto Istruzione Superiore "Leon Battista Alberti di Roma per il video "New Generation Memory"
... (continua)


___________________________________________________________________________________________
Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa