Visualizzazione post con etichetta Dario Cataldo. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Dario Cataldo. Mostra tutti i post
venerdì, aprile 13, 2018

Unicef: in Nigeria dal 2013 Boko Haram ha rapito “più di 1.000 bambini”

Un dato sconcertante, che accende la luce su un fenomeno che sui media è poco discusso.

di Dario Cataldo

“Dal 2013 più di 1.000 bambini sono stati rapiti da Boko Haram nel nord-est della Nigeria, comprese le 276 ragazze prese con la forza dalla loro scuola secondaria nella città di Chibok nel 2014”. Così l'Unicef si pronuncia in merito a una piaga sociale che attanaglia la nazione Africana. “A quattro anni da quel tragico episodio, più di 100 tra le ‘Chibok girls’ devono ancora essere restituite alle loro famiglie. Dall’inizio del conflitto nel nord-est della Nigeria - continua la nota dell'Unicef - quasi nove anni fa, sono stati uccisi almeno 2.295 insegnanti e distrutte più di 1.400 scuole
... (continua)
mercoledì, aprile 04, 2018

"Gesù è bello incontrarti": arriva in libreria un album-ricordo per la Prima Comunione

Fuori dai canonici schemi che inquadrano i testi per la Prima Comunione, "Gesù è bello incontrarti" unisce la didattica alla preghiera, con lo scopo comune di accrescere la fede del bambino.

Recensione di Dario Cataldo

Riquadri per Foto ricordo dell'evento, per dediche e disegni sono lo standard per pubblicazioni legate al tema della Prima Comunione. "Gesù è bello incontrarti. Album ricordo per la Prima Comunione", non rinnega la tradizione bensì la integra con spunti di riflessione e di preghiera. Il testo scritto da Maria Vago, edito dalle Paoline, di fatto esce fuori dagli schemi, offrendo spunti e suggerimenti per un giorno così importante per la formazione del cristiano. L'Eucaristia è il cibo che nutre l'anima; principale tra i Sacramenti, merita un approfondimento che accompagni il bambino al giusto approccio ... (continua)
lunedì, febbraio 05, 2018

Musulmani in Europa: 5° Incontro tra Islam e Cristianesimo


Un incontro per parlare di fede e spiritualità nelle relazioni tra cristiani e musulmani, previsto a Scutari, Albania, 7-9 febbraio 2018

di Dario Cataldo

"Guardare all’islam non solo come un insieme di norme comportamentali, ma come una religione, con una sua spiritualità, una sua religiosità e una sua riflessione teologica, è quanto si prefiggono di discutere i delegati nazionali delle conferenze episcopali in Europa per i rapporti con i musulmani che si riuniranno a Scutari dal 7-9 febbraio prossimo"... (continua)
lunedì, gennaio 29, 2018

Nigeria, Cristiani Perseguitati: dalla padella di Boko Haram alla brace dei pastori Fulani


Continuano le angherie contro i fedeli cristiani in Nigeria, i quali non hanno paura di mostrare il proprio credo in pubblico. Il vescovo di Maiduguri, mons. Dashe Doeme, lancia l'allarme ai microfoni di Aiuto alla Chiesa che Soffre.

di Dario Cataldo

"Dall’inizio dell’anno almeno 73 persone sono rimaste vittime delle violenze, eppure il governo nigeriano non sta facendo nulla per impedire che i pastori fulani uccidano un gran numero di persone, inclusi molti bambini". Con queste parole, il vescovo di Maiduguri, monsignor Oliver Dashe Doeme, lancia l'allarme sull’attuale situazione nella diocesi, tramite Aiuto alla Chiesa che Soffre... (continua)
martedì, gennaio 23, 2018

Card. Bassetti (Cei): "Il lavoro è una priorità ma soprattutto vera emergenza sociale


Nel suo discorso al Consiglio Episcopale Permanente, in programma a Roma dal 22 al 25 gennaio 2018, il Presidente della Cei espone priorità e attività programmatiche. Alla classe politica suggerisce: "Una sobrietà nelle parole e nei comportamenti".

di Dario Cataldo

In un'articolata prolusione al Consiglio Episcopale Permanente, il card.Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia, ha ieri elencato dei punti programmatici che necessitano attenzione e cura. A cominciare dai disastri del terremoto, "c’è un’urgenza morale di ricostruire ciò che è distrutto" - dichiara il Presidente della Cei... (continua)
mercoledì, gennaio 17, 2018

Milazzo (FI) risponde a Di Maio (M5S): “In Sicilia avete raggiunto il 26,7%. Gli consiglio un bravo professionista per chiarirsi le idee”.

Le precisazioni del Capogruppo di Forza Italia all’Ars, fanno seguito a quelle del Candidato Premier, per il quale in Sicilia nella scorsa tornata elettorale, il M5S avrebbe raggiunto il 35%.

di Redazione

“In riferimento alle dichiarazioni che l’on. Luigi Di Maio ha rilasciato al Corriere della Sera, vorrei fare dei chiarimenti - giusto per evitargli ulteriori brutte figure, visto che a suo dire è la persona più indicata a presiedere il Consiglio dei Ministri. Il Movimento di cui fa parte, nella competizione concernente le Regionali in Sicilia ha conseguito il 26,7% e non il 35%”... (continua)
giovedì, dicembre 07, 2017

"Girotondo degli alberi di Natale" e "Un Fratellino speciale": due audiobook per le feste di Natale


Come idea regalo o strumento didattico, i due testi delle Paoline si rifanno alla tradizione ma con creatività.

Recensione di Dario Cataldo

Per Natale è sempre più difficile la scelta su cosa mettere sotto l'albero per i più piccoli. Bombardati da pubblicità spazzatura e giocattoli inutili, si perde il vero senso del "dono", ridotto a semplice merce da acquistare e accantonare. "Girotondo degli alberi di Natale" e "Un Fratellino speciale", invece, rappresentano il cosiddetto "regalo intelligente", perché all'aspetto ludico associano quello didattico, fondamentale nei primi anni di vita del bambino. Editi dalle Paoline e appartenenti alla collana “I Libri Parlanti... (continua)
mercoledì, dicembre 06, 2017

Papa Francesco: il viaggio in Myanmar e Bangladesh è stato "un grande dono di Dio"

In 8mila presenti oggi in Aula Paolo VI per l'udienza del mercoledì. Ringraziamenti per Papa Francesco, “per ogni cosa, specialmente per gli incontri che ho potuto avere” in terra asiatica.

di Dario Cataldo

Udienza al coperto per il Santo Padre, a causa della tramontana che soffia su Roma. Il freddo è però stato smorzato dal calore dei quasi 8mila presenti per l'incontro infrasettimanale. Per l'occasione, sottolinea Papa Francesco, tornando al viaggio in Myanmar e Bangladesh dei giorni scorsi: “Un grande dono di Dio". Poi la “gratitudine alle autorità dei due Paesi e ai rispettivi vescovi... (continua)
martedì, novembre 28, 2017

Ars: Milazzo è il nuovo Capogruppo di Forza Italia


La nomina era nell'aria. L'ufficialità ieri, a seguito di una seduta indetta da Micciché a Palazzo dei Normanni. "Ripagherò la fiducia attribuitami con la serietà e l’impegno che hanno da sempre contraddistinto la mia attività politica", dichiara Milazzo.

di Dario Cataldo

La politica è fatta di gesti e di parole a cui seguono azioni e fatti. Oggi, a Palazzo dei Normanni, sede dell'Assemblea Regionale Siciliana (Ars), il Coordinatore siciliano di Forza Italia, Gianfranco Micciché, ha convocato un vertice con tutti gli azzurri eletti a Sala d'Ercole nell'appena conclusa tornata elettorale. Un incontro fruttuoso, dal quale è uscito il nome di Giuseppe Milazzo come prossimo Capogruppo di Forza Italia per la XVII legislatura... (continua)
martedì, novembre 21, 2017

Viaggio Papa Francesco in Myanmar: per il sindaco di Yangon, “la pace è il messaggio di cui abbiamo più bisogno”


Grandi aspettative per il viaggio di Papa Francesco in Myanmar. Il Sindaco Maung Soe non ha dubbi: "Spero che questa visita possa favorire l’amore, la pace, la misericordia e la carità".

di Dario Cataldo

“Pace. La pace è il messaggio di cui abbiamo oggi più bisogno. Senza la pace, senza la fiducia, non possiamo fare niente. L’unica cosa di cui oggi abbiamo bisogno è la pace. Spero e credo che attraverso questa visita e la presenza tra noi di papa Francesco, il popolo impari a conoscere ancora di più cosa è la pace e l’amore”... (continua)
mercoledì, novembre 08, 2017

"Chi sei, Gesù di Nazaret?", alla scoperta dei Vangeli festivi


Un testo che indaga il Vangelo di Marco, analizzandone le letture festive che dal periodo di Avvento, conducono il fedele alla contemplazione della morte e resurrezione di Cristo.

Recensione di Dario Cataldo

L'itinerario evangelico è ricco di tappe e spunti di preghiera e riflessione. Spesso il cristiano, coinvolto nella ricerca affannosa del tempo, perde di vista i punti cardinali della sua fede. "Chi sei, Gesù di Nazaret?", scritto da Luca Fallica ed edito dalle Paoline, ci fa riappropriare del giusto tempo da dedicare a Dio, accompagnando il lettore verso il commento ai Vangeli festivi dell'anno B, quelli del ciclo di Marco. Luca Fallica è un monaco benedettino, che, in quanto tale, parte da un bagaglio che fa della contemplazione una costola della pratica quotidiana. "Chi sei, Gesù di Nazaret?" non si limita al commento dei testi dell'evangelista Marco... (continua)
mercoledì, novembre 08, 2017

Iraq, ACS organizza una raccolta fondi per ricostruire un convento distrutto dall'Isis a Qaraqosh


Un aiuto concreto, promosso da Aiuto alla Chiesa che soffre, per combattere il terrorismo islamico con le armi della preghiera e della pace, veri tratti distintivi del Cristianesimo. Padre Jahola (Ninive) afferma: «Le famiglie sono motivate a restare e a ricostruire»

di Dario Cataldo

Il terrorismo di matrice musulmanana, nonostante gli attacchi contro i diritti inviolabili dell'uomo, deve fare in conti con la generosità dei benefattori italiani, grazie ai quali, le suore domenicane di Santa Caterina da Siena potranno finalmente riavere il loro convento a Qaraqosh, in Iraq. Schierata in prima fila per promuovere l'iniziativa è Aiuto alla Chiesa che Soffre... (continua)
giovedì, novembre 02, 2017

Papa Francesco al cimitero di Nettuno per dire "No" la guerra. Mons Semeraro (Albano): "Gesto non casuale"


La scelta non è casuale. Come riferisce mons. Semeraro, vescovo di Albano oltre che segretario del C9: "La visita del Papa è anzitutto un gesto di pietà verso tutti coloro che sono morti a causa delle guerre e della violenza".

di Dario Cataldo

Un gesto chiaro e lineare. La scelta di Papa Francesco, di presiedere la Celebrazione Eucaristica al cimitero americano di Nettuno, comune della provincia di Roma, non è casuale. Come dichiara mons. Marcello Semeraro, vescovo di Albano, diocesi in cui ricade il Cimitero: “La pietà e la preghiera per le vittime delle guerre e delle violenze, la denuncia dell’inutilità delle guerre, la proposta della riconciliazione e della pace come vie da percorrere per la soluzione dei conflitti", sono "i tre aspetti” da sottolineare nella scelta di Papa Francesco di recarsi oggi al Cimitero americano di Nettuno... (continua)
lunedì, ottobre 23, 2017

Elezioni regionali Sicilia, Milazzo (Forza Italia): “Mandiamo a casa i brontosauri della politica”

Il coordinatore provinciale degli “azzurri” di Palermo, lancia il guanto di sfida per il bene dei siciliani, affermando un principio: “Avere un incapace che ci governa è pesante per noi, per i nostri figli e per i figli dei nostri figli”. 

di Dario Cataldo

Verace, schietto e diretto come un gancio del miglior Mohamed Alì, ieri mattina, Giuseppe Milazzo, ha formalizzato la sua candidatura per il rinnovo dell’Assemblea regionale siciliana. Deputato uscente, si presenta alle urne del 5 novembre prossimo con un bagaglio ricco di tanta sostanza e niente fronzoli. A Palermo, presso lo storico edificio di Palazzo Leone, il Coordinatore palermitano di Forza Italia, non ha lesinato critiche ai concorrenti in lizza per le regionali, a testimonianza di un amore vero per "la sua Sicilia"... (continua)
sabato, ottobre 21, 2017

"I Salmi. Canto di Cristo e della Chiesa", per riscoprire la poetica cristiana

Un testo che spiega e chiarisce le trame di una costante preghiera a Dio, attraverso uno la preghiera meditata e contemplata. Questi sono i Salmi, esempi inimitabili di comunanza tra l'umano e il sacro.

di Dario Cataldo

Pietre miliari che resistono al logorio del tempo, che travalicano le epoche e giungono intatte ai nostri giorni, come solo le grandi opere riescono a fare. Sono i Salmi, le composizioni poetiche incluse nel libro dei libri, capaci di ispirare studiosi e fedeli alla scoperta di Dio. Con gli stessi presupposti, il testo "I Salmi. Canto di Cristo e della Chiesa", scritto da Anna Maria Cànopi ed edito dalle Paoline, schiude lo scrigno, svelando un tesoro inestimabile.
Abbadessa dell'Abbazia benedettina Mater Ecclesia sull'Isola San Giusto a Novara, la Cànopi da voce a un messaggio vivo, concreto, che oltrepassa le concezioni del tempo e dello spazio... (continua)
sabato, ottobre 21, 2017

Papa Francesco: è ingiusto "considerare come marginali le persone con disabilità"


A margine del convegno “Catechesi e persone con disabilità”, promosso dal Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, Papa Francesco esorta affinché: "Nessuno si senta straniero in casa propria".

di Dario Cataldo

Il rispetto della persona umana travalica ogni forma di barriera ed esclusione. “La crescita nella consapevolezza della dignità di ogni persona, soprattutto di quelle più deboli, ha portato ad assumere posizioni coraggiose per l’inclusione di quanti vivono con diverse forme di handicap, perché nessuno si senta straniero in casa propria. Eppure, a livello culturale permangono ancora espressioni che ledono la dignità... (continua)
martedì, ottobre 17, 2017

Papa Francesco: "Ci sono cristiani stolti e anche pastori stolti"

Durante la consueta omelia per la Messa celebrata di questa mattina a Casa Santa Marta, Papa Francesco commenta le letture del giorno, soffermandosi sui cristiani di facciata, definiti “ideologi del cristianesimo”. Infine aggiunge: "la stoltezza dei pastori fa male al gregge"

di Dario Cataldo

Quando “non entra la Parola di Dio, non c’è posto per l’amore e in fine non c’è posto per la libertà”. Queste le parole di Papa Francesco, durante l’omelia per l'odierna celebrazione eucaristica a Casa Santa Marta. Il Sommo Pontefice, approfittando delle letture del giorno, si è soffermato sulla “stoltezza” che sta “nell’incapacità di ascoltare la Parola”, “una sordità che porta alla corruzione”... (continua)
mercoledì, ottobre 11, 2017

Parigi, la Basilica del Sacro Cuore si tinge di rosso per ricordare i martiri della fede

Iniziativa promossa da Aiuto alla Chiesa che soffre, prevista per domani 12 Ottobre nella capitale francese.

di Dario Cataldo

In continuità con quanto accaduto a Roma con la Fontana di Trevi e dopo la Cattedrale e l’Abbazia di Westminster a Londra e il Cristo Redentor a Rio de Janeiro, il prossimo 12 ottobre Aiuto alla Chiesa che Soffre tingerà di rosso anche la celebre Basilica del Sacro Cuore a Parigi. Dunque, il sangue dei martiri torna a “illuminare” i più importanti monumenti del mondo. L'evento avrà luogo nell’ambito della manifestazione 24 ore per la libertà religiosa, promossa dalla sede francese di ACS... (continua)
lunedì, ottobre 09, 2017

Sciopero Ilva, mons. Santoro (Taranto): "Fermezza nel perseguire innanzitutto la salvaguardia del lavoro

L'arcivescovo della città pugliese è in tutto e per tutto dalla parte dei lavoratori, dimostrando vicinanza da parte delle Istituzioni religiose locali. "Sono vicino ai lavoratori del siderurgico in sciopero e invito la città, le istituzioni, a fare lo stesso", dichiara mons. Santoro

di Dario Cataldo

“Vicino ai lavoratori”. Con questa presa di posizione chiara e diretta, l’arcivescovo di Taranto, mons. Filippo Santoro, sottolinea la sua personale vicinanza ai dipendenti dell'Ilva. “Sono preoccupanti le notizie che mi giungono in merito al passaggio di proprietà di Ilva, faccio mie le ansie dei lavoratori e della città tutta”, afferma... (continua)
lunedì, ottobre 02, 2017

Arcivescovo Zuppi (Bologna): pranzo in Basilica del Papa con i poveri "ci aiuta a capire ancora meglio e a sentire ancora più umana l’Eucarestia"

Giudizio critico quello di mons. Zuppi, che non ci sta alle polemiche nate dopo il pranzo domenicale organizzato dal Papa nella Basilica di San Petronio a Bologna: "Quello che è successo non significa desacralizzare".

di Dario Cataldo

Nel bene o nel male, le azioni di Papa Francesco producono colpi di scena, sempre e comunque. Lo è stato anche per la sua visita pastorale a Bologna. Per l'occasione, la Basilica di San Petronio è stata aperta per sfamare i poveri, con Bergoglio gran cerimoniere. Uno scandalo - gridano i detrattori. Mons. Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna non ci sta: “Posso capire chi si è scandalizzato. È chiaro che c’è un punto importante che riguarda la sacralità del luogo. Ma quello che è successo - continua il Prelato - non significa desacralizzare”... (continua)


___________________________________________________________________________________________
Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa