Visualizzazione post con etichetta auto e motori. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta auto e motori. Mostra tutti i post
mercoledì, ottobre 25, 2017

La scoperta di Mazda cambierà per sempre il mercato dell’auto

Con una nuova tecnologia Mazda potrebbe cambiare per sempre il mondo dell’automobile: la casa automobilistica giapponese sostiene di aver scoperto un modo per migliorare del 30% l’efficienza dei motori a benzina. Il gruppo ha concentrato i suoi sforzi su motori a basso consumo energetico.

di Daniele Chicca

WSI - I modelli Mazda di auto ibride a metà tra vettura elettrica e a benzina potrebbero essere dotati dei nuovi motori SPCCI che le renderebbero molto più efficienti dal punto di vista dei consumi energetici. Un elemento che rende apprezzabili i veicoli ibridi o elettrici è il fatto che, sebbene presentino un prezzo di partenza più elevato delle controparti a benzina, consumano meno (oltre che emettere meno CO2). (qui il video)
Nella lotta del settore per costruire i motori più efficienti possibili, uno dei maggiori progressi degli ultimi anni riguarda la tecnologia di combustione interna, che potrebbe diventare la norma. Stupisce che sia stata una delle case automobilistiche meno grandi al mondo ad aver fatto la scoperta, che va sotto il nome di “Homogeneous Charge Compression Ignition”... (continua)
martedì, maggio 16, 2017

Ford a dieta rigida: taglierà 20 mila posti in Nord America e Asia

Ford pensa ad una dieta rigida. Complice il rallentamento delle vendite negli Stati Uniti e l’andamento in flessione del titolo, la casa automobilistica americana ha ha deciso di far scattare una riduzione del 10% della sua forza lavoro. L’obiettivo è quello di generare risparmi per tre miliardi di dollari nel corso del 2017.

di Mariangela Tessa

WSI - Secondo il Wall Street Journal che ha riportato le indiscrezioni sui tagli, non è chiaro se le riduziono riguarderanno attività negli Stati Uniti o all’estero. Mentre secondo fonti sentite dalla Reuters, il ridimensionamento interesserà Nord America e Asia.

Se confermato, si tratterà di un piano drastico: la casa automobilistica americana ha in tutto 200.000 dipendenti su scala globale. Di conseguenza, rischiano di restare a casa fino 20.000 dipendenti. La misura, che dovrebbe essere annunciata in settimana, dovrebbe colpire soprattutto gli impiegati. Anche se non sono esclusi tagli tra gli operai ... (continua)
mercoledì, marzo 08, 2017

Klimamobility 2017, la mobilità del futuro: intelligente, integrata e innovativa

Klimamobility torna a Fiera Bolzano giovedì 20 aprile 2017, una giornata interamente dedicata al business che ruota attorno alla mobilità del futuro con un convegno di alto livello e workshops affiancati da una piccola esposizione e ampia possibilità di test drive.

Bolzano. Il B2B mobility day si svolge a Fiera Bolzano giovedì 20 aprile 2017. Un evento che riunisce per una giornata le menti decisionali e operative del settore della mobilità sostenibile, con l’obiettivo di aggiornarsi e trarre ispirazione da un mix di contributi diversi. Imprenditori, ricercatori e città modello europee collaborano per pensare delle migliori politiche energetiche, per promuovere l’utilizzo delle energie alternative e realizzare in modo sostenibile gli obiettivi nel campo delle smart city e della smart mobility ... (continua)
giovedì, febbraio 02, 2017

L'idea "green" di Oslo: 10 mila corone per comprare una bici elettrica

Un progetto costoso con l'obiettivo è di permettere ai cittadini di lasciare le auto a casa.

di Lorenzo Carchini

Oslo ha in testa un'idea talmente verde da aver cominciato, da ieri, ad offrire ai suoi residenti finanziamenti fino a 10 mila corone (poco più di mille euro) per comprare le e-bike, biciclette "cargo" elettriche. Una proposta indirizzata non solo ai cittadini a basso reddito, ma a tutti, scatenando anche qualche polemica. Troppo bello per essere vero, si penserà, ma le bici elettriche non si regalano... (continua)
mercoledì, gennaio 25, 2017

Tesla 100D, Model S e Model X perdono una “P” ma guadagnano autonomia

Aggiornamento in nome della maggiore autonomia per Tesla Model S e Tesla Model X. Rispetto alle più potenti P100D perdono una “P” e le prestazioni da supercar e guadagnano qualcosa in termini di autonomia. Maggiore il vantaggio rispetto alla 90D.

HD Blog - Le Tesla Model S e Tesla Model X con batterie da 100 kWh perdono in prestazioni ma guadagnano in autonomia grazie ad una nuovo settaggio dei motori elettrici e delle batterie che ora garantiscono 632 Km di percorrenza con una carica. L’autonomia massima è omologata secondo il ciclo NEDC, 20 Km in più rispetto a quelli omologati sulla P100D che è ... (continua)
lunedì, gennaio 16, 2017

Dieselgate. Scontro Roma-Berlino: "Ue richiami 500, Doblò e Jeep-Renegade di Fca"

Fiat 500, Doblò e Jeep Renegate i modelli Fca indicati dal Ministro dei Trasporti tedesco che attacca: "Nessuna risposta da mesi". Del Rio e Calenda: "Richiesta irricevibile".

Lo scandalo Dieselgate rischia di trasformarsi in uno scontro tra Roma e Berlino. Nella "battaglia" sulle emissioni auto che ha pesantemente coinvolto Volkswaghen, che ora, anche se in modo completamente diverso, negli Usa ha coinvolto Fca, stavolta è il Ministro dei Trasporti Alexander Dobrindt, intervistato dalla Bild, a soffiare sul fuoco dell'indagine aperta negli Stati Uniti alimentando uno scontro che da mesi, in Europa oppone Italia e Germania e che vede "mediatrice e non arbitro" la Commissione Ue... (continua)
venerdì, gennaio 13, 2017

FCA accusata di aver barato nei test sulle emissioni diesel

Come Volkswagen, casa italo americana guidata da Marchionne rischia dieselgate: accusata dall'EPA di aver usato software truccati per passare test emissioni. 

WSI - L’agenzia della protezione ambientale americana ha accusato FCA di essersi servita di un software simile a quello usato da Volkswagen nello scandalo dieselgate, che consente emissioni diesel in eccesso senza violare le leggi Usa in materia. Ora il gruppo rischia una multa salata. La casa italo americano di automobili ... (continua)
giovedì, dicembre 22, 2016

Auto a idrogeno più economiche con nanofili di platino

Plasmare il platino in forma di nanofili con superfici irregolari dentellate può ridurre di 50 volte la quantità di questo metallo prezioso impiegata nei catalizzatori delle celle a combustibile a idrogeno, rendendo più semplice ed economica l’applicazione di questa tecnologia per gli autoveicoli.

Cnr - È quanto scoperto da un gruppo di ricerca internazionale, costituito da: Istituto di chimica dei composti organometallici del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa (Iccom-Cnr), University of California di Los Angeles (Usa), California Insitute of Technology (Usa), Tsinghua University (Cina), Accademia delle scienze Cinese (Cina), California State University (Usa), Northeastern University (Usa) e Lawrence Berkley National Laboratory (Usa). I risultati del lavoro sono pubblicati sulla rivista Science... (continua)
venerdì, novembre 18, 2016

Auto, Volkswagen taglia 23mila posti in Germania. Negli Usa scontro Ford-Trump

Azienda tedesca presenta il piano: investimenti per 3,5 miliardi di euro, ma i posti tagliati in tutto saranno 30mila. Negli Stati Uniti, Trump rivendica lo stop al trasferimento della fabbrica del Kentucky in Messico, ma il progetto non c'è mai stato.

Il presidente di Volkswagen Herbert Diess, ha presentato a Wolfsburg il piano sul futuro, frutto dell'accordo con il consiglio di fabbrica che prevede il taglio di 30.000 posti di lavoro globali, di cui 23.000 in Germania. Vw investirà invece 3,5 miliardi di euro nell'elettromobilità e nella digitalizzazione, con 9.000 posti di lavoro nuovi nel settore del software. Una ristrutturazione radicale "per renderla pronta al grande cambiamento che affronterà il settore dell'auto", ha aggiunto... (continua)
giovedì, luglio 14, 2016

Dieselgate: California boccia Volkswagen

Nuova batosta per il gruppo automobilistico tedesco. 

Le autorità californiane hanno respinto il piano di Volkswagen per il richiamo dei veicoli nell'ambito del dieselgate, che risulta dunque lontano dall'essere archiviato negli Usa. Il California Air Resources Board definisce il piano del gruppo tedesco per i modelli con motore a tre litri inadeguato e i dati forniti insufficienti per soddisfare i requisiti legali. Lo scandalo delle emissioni vede Volkswagen ... (continua)
lunedì, giugno 20, 2016

A Bergamo il raduno delle Fiat 500 d’epoca

Il 26 giugno a Bergamo “Le 500 nella Città dei Mille”, in occasione del 1° Decennale 500 Racing Club Bergamo. 

di Emanuela Biancardi

Sono le 500 e sono sempre “giovani e forti”. Coloratissime e pronte a farsi ammirare, con tutti i loro modelli e versioni derivate. Il Raduno che le vede protagoniste si terrà a Bergamo il 26 giugno per festeggiare i dieci anni di attività del 500 Racing Club della città. Per i proprietari delle mitiche utilitarie non è solo il tradizionale appuntamento ma è l’orgoglio di sfilare ancora una volta con l’amata bicilindrica, di guidare un’auto che i più hanno incontrato e acquistato molto tempo dopo la sua nascita... (continua)
martedì, maggio 17, 2016

La Mille Miglia, Maria Antonietta Avanzo, Michela Cerruti, Rovigo

La Mille Miglia 2016, Brescia-Roma-Brescia, verrà disputata dal 19-22 maggio. 

CS - Storicamente il tragitto attraversava il centro di tutte le principali città tra cui Rovigo. Mi piace pensare che Maria Antonietta Avanzo abbia visto una di queste edizioni passare per Rovigo e che l'”INDOMITA” Polesana di Contarina Veneta (oggi Porto Viro) abbia voluto emulare quei piloti/eroi del primo automobilismo. Primo pilota d’auto da corsa partecipò sia alla Targa Florio (quest’anno si è svolta la centesima edizione) che alla Mille Miglia. Sabato 21 maggio 2016 alle ore 10.30 – 12.30 presso l’Accademia dei Concordi di Rovigo, mentre si svolgerà la Mille Miglia, Maria Antonietta Avanzo tornerà protagonista con Michela Cerruti, asso del volante contemporaneo... (continua)
mercoledì, maggio 04, 2016

Smart car: Fiat Chrysler e Google insieme

Apple, Tesla, Google e tutti gli altri in corsa per arrivare per primi nel mercato futuro dell'auto a guida autonoma. Adesso il colosso di Mountain View stringe un accordo con FCA.

                             di Paolo Antonio Magrì 

Già pioniere nel settore, il primo a muoversi ufficialmente nel mondo delle smart car e sicuramente il competitor che ha macinato più chilometri, il colosso di Mountain View accelera il passo stringendo un accordo con Fiat Chrysler. A breve, cento Chrysler Pacifica equipaggiate con software Google inizieranno ... (continua)
mercoledì, aprile 27, 2016

Gli pneumatici del futuro sono sferici e a levitazione

La Goodyear lancia un nuovo tipo di pneumatico: realizzato tramite stampa 3D, a levitazione magnetica e pensato per le auto a guida autonoma. 

di Paolo Antonio Magrì 

Al Salone di Ginevra, Goodyear presenta Eagle 360: è il futuristico concept di un nuovo tipo di pneumatico, pensato esplicitamente per l'adozione sulle auto a guida autonoma che dovrebbero cominciare a scorazzare nel 2035. "I veicoli autonomi rivoluzioneranno le interazioni delle persone con l'auto. Per questo motivo, gli pneumatici giocheranno un ruolo ancora più importante in futuro, come unico punto di contatto con la strada […] Anche gli pneumatici sono chiamati a rispondere alle esigenze degli automobilisti del futuro che... (continua)
mercoledì, aprile 20, 2016

Scandalo Mitsubishi: test manipolati sulle emissioni

Il titolo della nota casa automobilistica perde in Borsa il 15%. 

Nuovo scandalo nel settore automobilistico sulle alterazione ai valori dichiarati: dopo il 'dieselgate' di Volkswagen, il caso Mitsubishi che ammette di aver manipolato i dati dei test sulle emissioni anti-smog di oltre 625 mila auto. "Abbiamo riscontrato - si legge in una nota della compagnia automobilistica nipponica diffusa in conferenza stampa a Tokyo - che l'azienda ha condotto impropriamente i test sulle emissioni sui consumi di carburante, per presentare tassi migliori di quelli attualmente realizzati"... (continua)
mercoledì, febbraio 17, 2016

Scoperte nuove galassie dietro la Via Lattea

Il radiotelescopio Parkes è riuscito a scrutare una porzione di cielo finora trascurata a causa della presenza di gas e polveri, ottenendo dati sorprendenti.

di Paolo Antonio Magrì

Gli astronomi sono finalmente riusciti a mappare le galassie che si trovano dietro la nostra Via Lattea. Il risultato, pubblicato sulla rivista Astronomical Journal, è stato ottenuto grazie alle nuove immagini del radiotelescopio installato presso il Commonwealth Scientific and Industrial Research Organization (CSIRO) Parkes Observatory... (continua)
venerdì, gennaio 22, 2016

Apple Car, un nuovo AD Concept-video stuzzica la fantasia

 Apple nel mercato automobilistico, forse una realtà.

HD Blog - L'argomento Apple Car è quantomai attuale, dopo le dichiarazioni di Elon Musk che definito Project Titan come "Il Segreto di Pulcinella", e la recente intervista di Ben Butler della Ford, positivo su un'eventuale entrata di Apple nel mercato automobilistico, rumor e speculazioni sono destinate solamente ad aumentare.  (guarda il video)... (continua)
martedì, gennaio 19, 2016

Renault annuncia il richiamo di 15.000 veicoli

Dopo lo scandalo Volkswagen una nuova bufera si abbatte su una casa automobilistica questa volta francese: la Renault. 

Parigi (WSI) - Il 7 gennaio scorso la polizia antifrode d’Oltralpe ha effettuato una serie di perquisizioni in varie fabbriche della casa automobilistica con lo scopo di verificare l’esistenza di un software in grado di truccare i motori diesel per renderli ecocompatibili. Renault aveva subito provato a gettare acqua sul fuoco annunciando l’istituzione di una Commissione tecnica indipendente, chiamata Commission Royal (dal nome dell’ambiente francese Segolene Royal) “la quale” – si legge nella nota – “deve verificare che i costruttori francesi non abbiano montato sui loto veicoli software equivalenti a quelli Volkswagen”... (continua)
giovedì, gennaio 14, 2016

Dopo scandalo Volkswagen bufera su Renault. FCA denunciata per aver gonfiato dati vendite

E ora negli Stati Uniti, dopo lo scandalo Volkswagen, è il turno di FCA e Renault?

di Alberto Battaglia 

Milano (WSI) - Il titolo del colosso automobilistico francese è a picco, sconvolgendo l’azionario europeo, che vede la Borsa di Francoforte e di Parigi cedere oltre -3%. Piazza Affari si salva, ma FCA – che sconta anche i problemi della rivale – è vicina a crollare -10%.
Renault perde oltre -20%, dopo la notizia di perquisizione di agenti francesi anti-frode nei suoi siti di produzione... (continua)
lunedì, ottobre 12, 2015

Volkswagen: un altro scandalo in arrivo?

Nuova indagine dell’Epa su un secondo software che, installato su auto diesel EA 189, pare sia servito a truccarne le emissioni. 

Berlino (WSI) - Non finiscono i guai per la Volkswagen. Dopo il dieselgate un altro scandalo potrebbe abbattersi sulla casa di Wolfsburg e anche questa volta riguarderebbe un software installato sulle auto diesel al fine di truccarne le emissioni. Secondo Bloomberg, l’Epa, l’agenzia americana per la salvaguardia dell'ambiente, avrebbe avviato un’indagine su questo secondo programma truccato, montato sui motori diesel EA 189, usati dal 2009... (continua)


___________________________________________________________________________________________
Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa