Visualizzazione post con etichetta libri e recensioni. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta libri e recensioni. Mostra tutti i post
lunedì, aprile 24, 2017

"Bibbia per ragazzi" e "Bibbia per ragazze", due ottime idee regalo

Curate illustrazioni, citazioni tratte da “La Sacra Bibbia” della Cei e domande stimolanti per ragazzi e ragazze, fanno di questi testi, due interessanti strumenti per avvicinare i più giovani al Cristianesimo.

Recensione di Dario Cataldo

Il testo della Bibbia è ricco e variegato, frutto della fusione di secoli di storia a supporto del Dio-uomo, Gesù Cristo. Sono tanti gli eroi e le eroine che popolano le pagine bibliche, campioni della fede che con il proprio esempio, nonostante le asperità della vita, testimoniano la presenza di Dio nel mondo. Nei due testi editi dalle Paoline, “Bibbia per Ragazzi” e “Bibbia per Ragazze”, con illustrazioni curate da Gustavo Mazali, l'attenzione è proprio concentrata sui personaggi del Vecchio e del Nuovo Testamento che nonostante il tempo trascorso hanno sempre qualcosa da insegnare... (continua)
giovedì, marzo 16, 2017

Controverse questioni relative al "fine vita", riflessioni sul tema, nel libro di Roberto Fantini

"Vivi o morti? Morte cerebrale e trapianto di organi: certezze vere e false, dubbi e interrogativi". È questo il titolo del libro di Roberto Fantini, che porta un importante contributo all’approfondimento di un tema delicato, di fatto poco affrontato e che ciascuno dovrebbe invece declinare nei suoi vari aspetti di natura scientifica, giuridica, filosofica e persino teologica, al fine di mettere a fuoco sicuri elementi di giudizio.

di Roberto Fantini

Gentile Direttore,
in merito alle complesse e controverse questioni relative al "fine vita", in queste ultime settimane, ho avuto modo di apprezzare le riserve e le preoccupazioni avanzate, all'interno del mondo cattolico, con l'intento di impedire qualsiasi forma di violazione del diritto alla vita, anche in presenza di casi considerati "estremi".

Mi chiedo, però, come mai non venga sollevato e affrontato anche il problema dei cosiddetti "morti cerebrali" (con tutto ciò che a tale problema si collega: donazione di organi, espianto e trapianto di organi), problema a mio avviso di enorme complessità teoretica e dalle enormi implicazioni etiche ... (continua)
martedì, febbraio 21, 2017

Il Cuore Svelato di Maria

Un dialogo interiore che l'autore, Don Andrea Mardegan, immagina per Maria, la madre del Messia. Con lo spirito volto alla sensibilità materna, gli eventi della relazione tra Gesù e la Beata Vergine si arricchiscono di spunti per il quotidiano.

Recensione di Dario Cataldo

Spesso con la riverenza e la devozione che i fedeli tributano alle icone del Cristianesimo, ci scordiamo che anche loro, avendo vissuto la propria umanità, hanno affrontato i problemi di ogni giorno. Con una narrazione in prima persona, il testo Maria. Il mio cuore svelato, di Andrea Mardegan, per le edizioni Paoline, ci propone una chiave di lettura alternativa per guardare alla Madre di Dio. Con alle spalle diverse pubblicazioni, Don Andrea Mardegan, conferma di essere un'acuta penna, arricchendo il bagaglio culturale e spirituale del lettore, con spunti nuovi e freschi. Attraverso un immaginifico dialogo che Maria intrattiene con il Cristo, i risvolti del rapporto genitore-figlio escono fuori dal contesto della famiglia di Nazaret, per essere attualizzati e fruiti da ognuno di noi... (continua)
giovedì, febbraio 16, 2017

Meno male che ci sono le mamme

Dopo il Successo di Me lo dici in bambinene?, torna Tommaso Montini, pediatra di famiglia, con tanti e preziosi consigli sul rapporto genitori-figli.

Recensione di Dario Cataldo

Come rispondere ai tanti quesiti posti dalle mamme, sulle tematiche più disparate, è spiegare con ironia? È questo il sunto di un libro edito dalle Paoline, il cui autore è una certezza. Sì perché Tommaso Montini, oltre alla propria esperienza personale - sposato e con tre figli - è da trent'anni pediatra e membro dell’Associazione Culturale Pediatri, oltre che collaborare come formatore con la Scuola di Specializzazione in Pediatria dell’Università Federico II. Nel testo Meno male che ci sono le mamme, sono tanti gli spunti di riflessione. A partire da una domanda, un dubbio, un'incertezza che le mamme possono nutrire verso i propri figli, il Pediatra suggerisce le possibili soluzioni, al meglio delle possibilità e con un pizzico di ironia, che non guasta... (continua)
giovedì, febbraio 09, 2017

Usignolo e occhi di cielo

Il racconto di Stefania Chiappalupi parla di amore e di guerra. 

Recensione di Alessandra Monaco 

È la storia di Caterina e Alessandro, tutti e due vivono a Roma ma lui studia a Napoli. Si incontrano la prima volta in chiesa, lui rimane affascinato dalla sua voce, lei rimane affascinata dal suo aspetto e da quei modi galanti. Si scambiano pochissime parole. Alessandro scrive una lettera a Caterina e la mamma le permette di leggerla da sola. Da quel momento seguono visite di lui ogni volta che gli è possibile, seguono batticuori e la voglia di stare insieme. I due giovani si sposano, fanno un viaggio di nozze bellissimo, Alessandro vuole far vedere alla sua sposa tutti quei posti che per lui sono importanti. Rientrano a ... (continua)
mercoledì, febbraio 01, 2017

“Un battito negli abissi”, un libro contro la violenza sulle donne

“Un battito negli abissi” di Antonella Tafanelli è un libro di speranza e di forza. E’ la storia di Margherita che subisce violenze fisiche e psicologiche.

recensione di Alessandra Monaco

Margherita è una donna di oggi, una donna indipendente, lavora, frequenta i suoi amici e ha una famiglia che la sostiene. Saranno proprio loro il punto di forza della protagonista. Un nuovo amore, una nuova rinascita, la voglia e il dovere verso se stessa di ricominciare. Antonella parla di una argomento che accomuna purtroppo moltissime donne: la violenza tra le mura di casa. Senza giri di parole l’autrice parla di paura, di perdita della dignità. Parla di autocommiserazione, e a voce alta la denuncia.
Ho chiesto all’autrice il motivo che l’ha spinta a scrivere questo libro, mi ha risposto con queste parole... (continua)
venerdì, gennaio 27, 2017

“In Viaggio” con Francesco

Presentato il libro di Tornielli che narra le visite del Papa nel mondo. Sono intervenuti il sostituto vaticano Becciu, l’ambasciatore russo Avdeev e il direttore della Stampa Molinar.


GUARDA IL VIDEO - “In Viaggio” con papa Francesco

di Domenico Agasso jr, Roma

Vatican Insider - «Il dramma di Lampedusa mi ha fatto sentire il dovere di mettermi in viaggio». Papa Francesco lo svela in un’intervista contenuta nel libro «In viaggio», scritto da Andrea Tornielli, giornalista della Stampa per cui coordina il portale Vatican Insider. Il volume è stato presentato il 26 gennaio a Roma con gli interventi di monsignor Angelo Becciu, sostituto per gli affari generali della Segreteria di Stato, e Alexander Avdeev, ambasciatore russo presso la Santa Sede. Ha moderato la conferenza Maurizio Molinari, direttore della Stampa.

Tornielli, nel testo edito da Piemme, racconta i viaggi internazionali del Pontefice: la prima sorprendente trasferta a Lampedusa ... (continua)
mercoledì, gennaio 11, 2017

Francesco e le donne, un dialogo continuo

Un testo che analizza la figura del Sommo Pontefice in relazione alle donne che hanno condiviso gioie e dolori della sua vita.

Recensione di Dario Cataldo

Le donne vedono ciò che sfugge all'uomo. Questo è quanto emerge dal lungo cammino che ha accompagnato l'umanità lungo i secoli. Enzo Romeo, vaticanista del Tg2, con Francesco e le Donne, edito dalle Paoline, affronta l'argomento concentrando l'attenzione sull'universo femminile e Papa Francesco. Un libro la cui prefazione è curata da Paloma Garcìa Ovejero, la vicedirettrice della Sala Stampa Vaticana. Inoltre, sono presenti contributi di Vania De Luca, vaticanista di RaiNews24 - oltre che presidente dell'Ucsi, l'unione cattolica stampa italiana - e Francesca Ambrogetti - corrispondente dell'Ansa da Buenos Aires oltre che prima biografa dell'attuale Pontefice... (continua)
mercoledì, gennaio 04, 2017

Favole a tracolla, ovvero come risolvere i problemi con il sorriso

Un testo fresco, destinato ad un pubblico compreso tra i 7 e i 10 anni, che con allegria e moralità, educa alla vita.

Recensione di Dario Cataldo

Gli ostacoli non sono barriere insormontabili che devono deprimere. Dalle barriere è possibile uscire, trovando la giusta soluzione adatta allo specifico problema. Favole a Tracolla si prefigge tale scopo, spianando la strada verso ciò che di positivo è possibile incontrare lungo il cammino della vita. Con i testi curati da Nicola Maggiarra e le illustrazioni di Fabrizio Zubani, si crea una sapiente miscela che dosa il divertimento e l'aspetto più pragmatico ed educativo. Tra le pagine del libro, 50 sono le favole che racchiudono una morale provocatoria e schietta... (continua)
lunedì, dicembre 12, 2016

La luce di Betlemme

Il cartonato delle Edizioni Paoline è anche un libro presepio per i più piccoli.

Recensione di Paolo Antonio Magrì

Si avvicina il Natale, un momento magico per i bambini e le loro famiglie. Nella nostra tradizione resta ancora vivissimo il valore del presepio che, sempre in competizione (e a volte a braccetto) con l'albero, si plasma ogni anno nei diversi modi in cui viene interpretata la natività descritta dagli evangelisti Luca e Matteo. È anche l'occasione per parlare ai bambini della straordinaria storia della nascita di Gesù Bambino, dei suoi protagonisti e del suo significato. La luce di Betlemme è un cartonato delle Edizioni Paoline che propone una rilettura riflessiva della venuta del piccolo e "rivoluzionario" Bambinello, proposta ai giovanissimi lettori con le parole semplici ma profonde di un narratore (anch'esso bambino) che, parlando in prima persona, condivide con loro il suo affascinante cammino verso la ricerca della vera luce... (continua)
venerdì, dicembre 09, 2016

Il Racconto di Natale

"Pronti, partenza... trova!" è il sottotitolo del cartonato delle Paoline con il quale Maria e Giuseppe chiedono "un aiuto"ai piccoli lettori.

Recensione di Paolo Antonio Magrì

Natale si avvicina e presto nascerà Gesù Bambino. Maria e Giuseppe stanno già affrontando un duro viaggio lungo la via di Betlemme. Manca poco tempo perché il loro Bimbo venga alla luce e sono tante le difficoltà e le diffidenze nelle quali si imbatteranno, ma niente paura: saranno i piccoli lettori delle Edizioni Paoline a dare loro una mano d'aiuto per trovare tutto ciò di cui hanno bisogno nel loro cammino.
"Il racconto di Natale" è un libro-gioco per bambini che, attraverso sei coloratissime scene ... (continua)
lunedì, novembre 28, 2016

L'uomo che dribblava i treni: recensione

Ecco di seguito la recensione dell’ultimo libro di Michele Capitani, edito da Paoline.

 di Angelica Lo Duca @alod83

Questo libro è un vero e proprio compagno di viaggio, che ti accompagna nelle serate in cui ti senti più presente a te stesso, in cui sei spinto a riflettere sul senso della tua vita e su cosa sia davvero importante. L’autore di questo libro, Michele Capitani, professore di lettere e membro della comunità di Sant’Egidio, racconta la sua esperienza nell’incontrare gli ultimi del mondo. Con un occhio sempre attento alla persona nascosta dietro il mendicante, l’autore descrive la realtà vissuta da questa povera gente: alloggi di fortuna, spesso sottoposti a smantellamenti, condizioni di estremo bisogno - come la necessità di una coperta per coprirsi dal freddo - e soprattutto desiderio di non essere soli... (continua)
venerdì, novembre 18, 2016

"Energia per cambiare" leggendo la Bibbia

Un testo che scava nella vera essenza dell'uomo, nelle sue emozioni, nei suoi sentimenti più profondi, per spiegare quanto prezioso è il ricorso a Dio in tutte.

Recensione di Dario Cataldo

I monaci benedettini, dal punto di vista spirituale, posseggono una tradizione sia orientale che occidentale, prolifica e radicata, che ha accompagnato la Comunità cristiana attraverso gran parte della sua storia. Anselm Grün conferma le aspettative. Con il suo "Energia per cambiare. Le parole della Bibbia che guariscono", edito dalle Paoline, il Monaco tedesco resta un punto di riferimento per gli scritti di spiritualità. Come un prodigio terapeutico, l'Autore offre una visione della Sacra Bibbia che accompagna lungo il percorso della vita di ognuno. Nessuno è escluso dalla chiamata perché il Cristo, morendo in Croce e risorgendo il terso giorno... (continua)
giovedì, ottobre 20, 2016

Storie del buon Dio, di Rainer Maria Rilke, ovvero il senso della vita

Non è facile parlare di Dio e ancor più difficile è scrivere di Lui; ma quando a farlo è la penna di Rainer Maria Rilke, tutto sembra più semplice. 

recensione di Monica Cardarelli

“Storie del buon Dio”, edito da Edizioni Paoline, fu scritto alla fine del 1899 e rappresenta un piccolo gioiello di letteratura. Con estrema leggerezza e altrettanta profondità, Rilke accompagna il lettore in un percorso piacevole, ironico e intenso attraverso racconti che lui stesso narra ad alcuni suoi amici e vicini di casa, affinché raccontino le storie sul buon Dio ai bambini. Un modo simpatico per parlare agli adulti e farli riflettere anche sull’insegnamento ai più piccoli, per creare una relazione tra generazioni in cui non sono i grandi però ad insegnare ai bambini ma l’arricchimento è reciproco.  I bambini infatti colgono subito con semplicità alcuni aspetti del racconto che agli adulti non sono comprensibili perché non spiegabili razionalmente. Su questo assioma gioca Rilke che con il suo stile tutto personale, poetico e diretto, semplice e riflessivo, propone tredici storie che parlano di Dio ... (continua)
venerdì, ottobre 14, 2016

Sabato 15 ottobre e’ il Social Book Day, pagine social e booklovers insieme per promuovere la lettura

Dopo il successo delle precedenti edizioni, Libreriamo lancia la quarta edizione del Social Book Day che quest’anno sarà dedicata a Dario Fo. Il 15 ottobre gli amanti della letteratura, i protagonisti del mondo editoriale, i blog, i forum e le community dedicate ai libri sono chiamati a manifestare il proprio amore per la lettura con l’hashtag #SocialBookDay. Partner ufficiale di Libreriamo per il Social Book Day 2016 sarà @casalettori.

Tutti uniti ancora una volta per promuove la lettura tramite internet, trainati dai lettori e dalle maggiori pagine e community dedicate ai libri presenti sulla rete. Arriva il 15 ottobre la quarta edizione del Social Book Day, che quest’anno sarà dedicata a Dario Fo, Nobel per la letteratura scomparso ieri all’età di 90 anni. I booklovers potranno sostenere la lettura tramite un semplice tweet o postando foto e video, utilizzando l’hashtag #SocialBookDay... (continua)
giovedì, ottobre 13, 2016

Dalai Lama e Desmond Tutu: Il libro della gioia. In uscita con Garzanti e Corriere della Sera

Esce oggi in libreria per Garzanti e in edicola con il Corriere della Sera l'opera del Dalai Lama e di Desmond Tutu (con Douglas Abrams). Il libro anticipa l'incontro il prossimo 21 e 22 ottobre con il Dalai Lama a Milano, Fiera Rho.

Due Nobel per la Pace, un toccante dialogo sulla gioia. Il Dalai Lama, Tenzin Gyatso, e l’arcivescovo sudafricano Desmond Tutu, in prima linea contro l'apartheid, entrambi vincitori del prestigioso premio, sono sopravvissuti a oltre cinquant'anni di esilio, oppressione e violenza. Ma nonostante queste difficoltà, o forse proprio grazie a esse, sono senza alcun dubbio due delle persone più gioiose del pianeta... (continua)
venerdì, settembre 16, 2016

Blaise Pascal, l'uomo che con le ragioni del cuore ha spiegato Dio

Fede e ragione si intrecciano e si completano nell'antologia di brani scelti dai Pensieri e da altri scritti dell'Intellettuale francese, edita dalle Paoline. Il percorso prospettato è affascinante ma soprattutto accessibile a tutti. 

Recensione di Dario Cataldo

Come ogni degno studioso dei secoli precedenti, anche Pascal era un "tuttologo", nel senso buono del ternine. Filosofo, matematico, fisico, teologo e chi più ne ha più ne metta. Ciò che però lo rende unico nel suo genere è l'anelito all'invisibile, nonostante la scienza a sua disposizione. In "Dio degli Uomini. Brani scelti dai Pensieri e da altri scritti", il Francese accetta tutti i suoi limiti e apre la porta del cuore, l'unica capace di toccere corde altrimenti inavvicinabili. "Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce". Citazione emblematica dell'impalcatura filosofica di Pascal, racchiude in se una verità che invita alla riflessione. L'invito è rivolto a tutti perché tutti siamo capaci di provare sentimenti dal profondo del nostro cuore, spesso talmente forti da non poterli comprendere... (continua)
giovedì, settembre 15, 2016

Sant'Agata, la campionessa della fede cristiana

La Santa catanese raccontata da Beatrice Immediata per le edizioni Paoline. Un testo che approfondisce molteplici aspetti di un periodo funesto per il Cristianesimo, tormentato dall'Impero romano ma non per questo privo di esempi di vera fede.

Recensione di Dario Cataldo

Chi pensava che la Patrona di Catania fosse un personaggio da relegata alla città della Sicilia orientale, dopo aver letto "Sant'Agata. Cristianesimo e martirio nei primi secoli" il libro di Beatrice Immediata, religiosa della Congregazione delle Figlie di San Paolo, dovrà ricredersi. Un culto quello per la Santa siciliana, che supera i confini locali per estendersi in tutto lo Stivale e oltre, toccando luoghi impensabili quali l'Europa, l'Argentina e l'India. Tutto questo per l'esempio dato in vita, che riecheggia a distanza di diciassette secoli. Vissuta nel III secolo dell'era cristiana, le fonti che narrano la sua vicenda sono posteriori, ecco perché la Storia - come in molti casi in periodi così lontani - si fonda con la leggenda ... (continua)
giovedì, settembre 01, 2016

Madre Teresa il miracolo delle piccole cose

Le parole inedite, la vita e le testimonianze di chi le fu più vicino in un’opera definitiva pubblicata in tutto il mondo in occasione della canonizzazione.

Madre Teresa dedicò quasi cinquant’anni della propria vita a prendersi cura dei poveri e degli emarginati, con la costante preoccupazione non solo di rispondere alle loro esigenze materiali, ma anche di tutelare la loro dignità, di placare la fame e la sete del corpo insieme a quella dell’anima. Questa donna minuta, dal volto rugoso, non conosceva ostacoli nella sua opera di carità e metteva le esigenze di chi soffre davanti a tutto e tutti, come la volta che telefonò al presidente Reagan per chiedergli – ottenendoli – cibo, acqua e medicine per l’Etiopia. O la volta in cui, mentre era sull’auto di un ministro, vide un povero anziano sul ciglio della strada, ordinò all’autista di fermarsi, fece accomodare il mendicante accanto al politico e lo condusse in una delle sue case ... (continua)
sabato, agosto 20, 2016

Il Dio sconosciuto: una recensione del nuovo libro di Rocco Quaglia

Un entusiasmante commento carico di riflessioni al famoso brano degli Atti degli Apostoli in cui l’Apostolo Paolo esorta gli Ateniesi alla conversione al Cristo Risorto. 

di Angelica Lo Duca

Questo libro, scritto da Rocco Quaglia, psicologo e psicoterapeuta nonché professore ordinario di Psicologia dinamica all’Università degli Studi di Torino, è una riflessione approfondita intorno al tema della conversione al Cristo Risorto. «Il credente che non dice un “Sì!” pieno, totale, definitivo a Cristo – afferma
... (continua)


___________________________________________________________________________________________
Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa