Visualizzazione post con etichetta medicina e salute. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta medicina e salute. Mostra tutti i post
martedì, aprile 18, 2017

I pesticidi uccidono 200.000 persone ogni anno

I pesticidi utilizzati in agricoltura provocano ogni anno 200.000 morti nel mondo, quasi tutti nei paesi in via di sviluppo.

InformaSalus - Il drammatico dato emerge da un rapporto degli inviati speciali dell'Onu per il Diritto al cibo, Hilal Elver, e per le Sostanze tossiche, Baskut Tuncak, presentato al Consiglio per i Diritti umani delle Nazioni Unite a Ginevra. Secondo il rapporto, inoltre, i pesticidi non sono necessari per garantire l'aumento della produzione agricola per una popolazione in crescita... (continua)
giovedì, aprile 13, 2017

Salute: la sfida di Apple per combattere il diabete

L’Apple watch potrebbe diventare un valido strumento per monitorare i livelli di glucosio nel sangue per pazienti diabetici. A questo starebbe lavorando un equipe di ingegneri biomedici incaricati dal colosso di Cupertino per volere del fondatore Steve Jobs in punto di morte. 

di Alessandra Caparello

New York (WSI) - L’iniziativa è al momento top-secret e a rivelarne l’esistenza è stata la CNBC. Il lavoro degli ingegneri è molto lungo, circa cinque anni e prevede che dispositivi tecnologici che si possono indossare, come gli smartwatches possano essere utilizzati per monitorare attività vitali come la quantità di ossigeno, la frequenza cardiaca e ora anche la glicemia. In particolare l’Apple starebbe sviluppando dei sensori ottici che attraverso la luce dalla pelle possa misurare il livello di glucosio ... (continua)
martedì, aprile 04, 2017

Precisazione Sospensioni Ema: Assogenerici, ”Nessun prodotto in vendita in Italia”

Farmaci generici, dubbi e precisazioni. L'EMA fa chiarezza.

di Silvio Foini 
 
Con riferimento alla notizia della sospensione da parte dell’EMA di medicinali generici autorizzati o in attesa di autorizzazione a livello nazionale a fronte di studi di bioequivalenza condotti dall’indiana Micro Therapeutic Research e ritenuti poco attendibili, Assogenerici precisa che - diversamente da quanto erroneamente affermato oggi da alcuni organi di stampa - nessuno dei prodotti coinvolti nella sospensione dell’AIC è attualmente in commercio nel territorio nazionale ... (continua)
martedì, aprile 04, 2017

Trovata la vera origine dell'Alzheimer

Il responsabile del morbo non va ricercato nell'area associata alla memoria. 

di Paolo Antonio Magrì 

Promette di sconvolgere l'approccio scientifico che fino a oggi aveva accompagnato la ricerca di una cura. Parliamo dell'Alzheimer, il devastante morbo che ha la sua manifestazione più evidente e debilitante nella perdita di memoria. Fino a oggi l'attenzione dei ricercatori si era focalizzata sull'area del cervello associata proprio alla memoria. Uno studio italiano, pubblicato su Nature Communications, rivoluziona le conoscenze su questa malattia e reindirizza su nuove strade gli sforzi rivolti a individuare una cura... (continua)
mercoledì, marzo 29, 2017

Uscire dall’autismo (e capire come si è entrati). Testimonianza di una mamma

Senta Depuydt è una mamma belga che è riuscita a forza di informazione e determinazione a far perdere completamente la diagnosi di autismo al suo bambino. 

di Senta Depuydt

InformaSalus - Mentre la medicina ufficiale esorta i genitori dei bambini affetti da autismo regressivo ad elaborare il lutto del loro “bambino di prima”, facendoli sprofondare in un fatalismo deleterio, il caso di Senta e di suo figlio, di cui nessuno riuscirebbe oggi ad immaginare ciò che ha dovuto passare, dimostra ampiamente l'importanza di capire e i motivi di speranza... (continua)
lunedì, marzo 13, 2017

Lotta al dolore cronico grazie alla ricerca

E’ tempo di festeggiamenti al centro nazionale Biogenap, centro congiunto per lo studio e sviluppo di nuovi materiali, sistemi e dispositivi innovativi per la lotta al dolore cronico, per il finanziamento di 225mila euro ottenuto per il primo progetto denominato 'Nano-No-Pain'.

Cnr - Biogenap è nato 18 mesi fa con un accordo tra Università di Parma e Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr). 'Nano-No-Pain', coordinato dall’Università di Parma e dall’Istituto dei materiali per l'elettronica ed il magnetismo del Cnr (Imem-Cnr) e che partirà entro due mesi, è il primo studio in vitro e in vivo di un nuovo sistema basato su nanotecnologia per il controllo del dolore postoperatorio e, allo stesso tempo, del primo studio su paziente di un nuovo protocollo analgesico postoperatorio... (continua)
martedì, febbraio 28, 2017

Nanocubi per identificare precocemente Alzheimer e Parkinson

Grazie a una tecnica innovativa è possibile identificare l''impronta digitale' di proteine e biomarcatori quando sono ancora presenti in minime tracce, riuscendo così a effettuare una diagnosi precoce di malattie neurodegenerative, quali l’Alzheimer e il Parkinson.

Cnr - A metterla a punto, un team di ricercatori dell’Istituto di fisica applicata (Ifac-Cnr), in collaborazione con i colleghi dell’Istituto di microelettronica e microsistemi (Imm-Cnr), del Dipartimento di chimica e scienze geologiche dell’Università di Modena e Reggio Emilia e dell’Università statale di Saratov (Russia). La ricerca è stata pubblicata su Acs Nano... (continua)
giovedì, febbraio 23, 2017

Sperimentato su pazienti pediatrici un esoscheletro personalizzato progettato da ricercatori Cnr

A Napoli la Fondazione Santobono Pausilipon e l’Azienda Ospedaliera Santobono Pausilipon, grazie ai ricercatori degli Istituti di biostrutture e bioimmagini (Ibb-Cnr) e polimeri, compositi e biomateriali (Ipcb-Cnr) e il contributo della Banca d’Italia, portano avanti la prima sperimentazione clinica in ambito pediatrico di un sistema personalizzato che sostituisce il tradizionale 'gesso' con un esoscheletro in ABS stampato in 3D.

La ricerca è stata promossa al fine di realizzare un progetto assistenziale fortemente innovativo e si avvale del contributo liberale di € 50.000 concesso dalla Banca d’Italia. La sperimentazione prevede l’applicazione dell’esoscheletro su 60 bambini di età compresa tra gli 11 e i 14 anni, caratterizzati da fratture composte stabili a un braccio, 'per le quali attualmente viene effettuato il trattamento con apparecchio gessato tradizionale'
.
L’esoscheletro, realizzato in ABS, è prodotto con una stampante 3D avvalendosi di informazioni cliniche e morfologiche raccolte sia attraverso la radiografia sia mediante sistemi di scansione 3D dell’arto ... (continua)
mercoledì, febbraio 22, 2017

Assunzione di medici pro aborto, ministro Lorenzin: selezione non prevista

ll ministro della Salute Beatrice Lorenzin Dopo fa chiarezza dopo le polemiche in merito al concorso all'ospedale San Camillo di Roma per assumere medici non obiettori.

"Abbiamo una legge che non prevede questo tipo di selezione.Prevede invece la possibilità,qualora una struttura abbia problemi di fabbisogno, per quanto riguarda singoli specifici servizi,di poter chiedere alla Regione di attingere anche in mobilità da altro personale". Così il ministro della Salute,Lorenzin, sul concorso dell'Ospedale San Camillo di Roma, per l'assunzione di medici non obiettori, deputati solo all'aborto.

"L'obiezione di coscienza nel nostro Paese è rispettata-ha ribadito-non bisogna esprimere pensieri ma rispettare legge" ... (continua)
martedì, gennaio 24, 2017

Batteri intelligenti e antibiotici inutili: come finirà?

L'antibiotico resistenza non ha le caratteristiche di un problema "acuto", che richiede quindi un'azione immediata, quanto quelle di uno "cronico". Uno alla volta, anno dopo anno, i farmaci usati per curare le infezioni più tenaci sono diventati inefficaci man mano che i batteri si sono evoluti e hanno sviluppano strategie intelligenti per resistere al nostro tentativo di eliminarli.

Informa Salus -  Per certe infezioni è rimasto un solo antibiotico efficace, la colistina (o polimixina E). Ma, il 18 novembre 2015, alcuni scienziati hanno pubblicato un articolo sulla rivista britannica The Lancet dichiarando di aver scoperto e identificato un singolo gene che renderebbe i batteri che lo contengono resistenti a questo antibiotico, di fatto uno dei pochi ancora "utili".

Gli scienziati cinesi hanno trovato questo gene, chiamato mcr-1, negli allevamenti suini e nella carne di maiale dei supermercati. Come mai proprio in questo tipo di carne? 
La colistina è un vecchio tipo di antibiotico, andato in disuso nel tempo a causa dei suoi effetti indesiderati a livello renale. Con la scoperta negli anni di nuovi antibiotici, la colistina non è più stata utilizzata per uso umano... (continua)
venerdì, gennaio 13, 2017

Troppi decessi a causa del fumo, anche passivo

Attuare una decisa politica di controllo "anche attraverso le tasse sul tabacco e l'aumento del prezzo delle sigarette" può far risparmiare agli Stati "miliardi di dollari e salvare milioni di vite".

Informa Salus - È questo l'ultimo monito contro il fumo che arriva dall'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) e dal National Cancer Institute degli Stati Uniti, nel rapporto 'The economics of tobacco and tobacco control'. Queste misure "possono ridurre significativamente l'uso del tabacco e proteggere la salute dai grandi 'killer' mondiali come cancro e malattie cardiache".

Come ricorda l'Oms, oggi circa 6 milioni di persone muoiono ogni anno a causa dell'uso di tabacco e la maggioranza delle vittime è nei paesi in via di sviluppo ... (continua)
mercoledì, gennaio 11, 2017

Ultima frontiera dei trapianti: la testa

È il progetto ambizioso di un chirurgo italiano. Millantatore o rivoluzionario? 

di Paolo Antonio Magrì 

Sembrerebbe pronto ad essere infranto uno dei tabù per alcuni più "suggestivi", per altri più "macabri": il trapianto di testa. La scadenza è fissata per quest'anno ed è il progetto di un neurochirurgo italiano, Sergio Canavero, medico all'ospedale Molinette di Torino. In soldoni l'idea è di utilizzare la parte del corpo dal collo in giù di un donatore morto e attaccarla alla testa di una persona affetta da gravi malattie ... (continua)
martedì, gennaio 10, 2017

Meningite: parlano gli esperti Iss

“L'epidemia è solo mediatica” 

InformaSalus - È in atto nel nostro Paese un'epidemia? È quanto si chiedono molti italiani, preoccupati dalla circolazione di notizie sui casi di meningite causati da patogeni (noti e/o sconosciuti) responsabili di malattia, e a volte anche di decessi, tra persone di qualunque età. Cosa succede veramente in Italia? “La risposta – riferisce il Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute ... (continua)
venerdì, gennaio 06, 2017

L'inquinamento aumenta il rischio di Alzheimer e malattie cardiovascolari

Il ferro ed altri metalli contenuti nei gas di scarico delle auto che vengono respirati possono raggiungere il cervello e aumentare il rischio di insorgenza di malattie degenerative come l'Alzheimer.

InformaSalus - Lo ha scoperto uno studio dell'università di Lancaster pubblicato dalla rivista Pnas, che ha trovato nei campioni le stesse particelle che alcuni studi legano alla comparsa dell'Alzheimer. È quanto emerso da uno studiodell'università di Lancaster pubblicato dalla rivista Pnas.

I ricercatori hanno analizzato campioni di tessuto cerebrale di 37 persone, 29 abitanti di Città del Messico, una delle città più inquinate al mondo, tra 3 e 85 anni, e il resto di residenti a Manchester, di età compresa tra 62 e 92 anni e in alcuni casi malati di patologie neurodegenerative... (continua)
mercoledì, gennaio 04, 2017

Paracetamolo e aspirina ti fanno diventare sordo?

Uno studio dimostrerebbe i danni all'udito. 

InformaSalus - Un uso eccessivo e prolungato di paracetamolo o ibuprofene (due a settimana per più di sei anni) può compromettere l'udito in modo permanente. Il riferimento è a farmaci di uso comune come antidolorifici alla stregua dell'antipiretico paracetamolo, dell'antiinfiammatorio non steroideo ibuprofene o dell'aspirina. È quanto emerge da uno studio (1) del Brigham and Women's Hospital ... (continua)
venerdì, dicembre 30, 2016

Sai quali erbe ti aiutano a stare bene in inverno?

Anche nel periodo invernale le erbe possono aiutarci a mantenere la nostra salute e a preservare il benessere generale.

Informasalus - Alle persone che soffrono di ripetute infezioni durante il periodo invernale consigliamo di intervenire preventivamente. A questo scopo si prestano particolarmente bene i gemmoderivati. I bambini che frequentano la scuola possono essere soggetti a malattie infettive già nel mese di settembre, mentre per gli adulti il periodo critico inizia a ottobre o novembre in corrispondenza dei primi veri freddi ... (continua)
giovedì, dicembre 29, 2016

Firenze: morto per meningite un bimbo di 22 mesi

Il piccolo era arrivato da Lucca già in condizioni critiche all’Ospedale Meyer Nuovi casi nelle ultime ore.

Un bimbo di 22 mesi è morto all'ospedale Meyer di Firenze colpito da meningite. Il laboratorio di immunologia della struttura ha confermato la diagnosi di sepsi da meningococco di tipo "C". Il piccolo era giunto all'ospedale pediatrico fiorentino nella tarda serata di ieri a bordo di un'ambulanza dalla Lucchesia. Le sue condizioni, al momento dell'arrivo, erano disperate: ... (continua)
lunedì, dicembre 05, 2016

Lo yoga diventa patrimonio dell'umanità

Aggiornata la lista dei Patrimoni orali ed immateriali dell'umanità.

Informa Salus - Lo yoga, una delle più antiche pratiche dell'India, si aggiunge alla lista dei Patrimoni orali ed immateriali dell'umanità grazie ad una decisione presa all'unanimità dai 24 membri di uno specifico Comitato intergovernativo dell'Unesco riunitosi per la sua 11/a sessione ad Addis Abeba, in Etiopia, dal 28 novembre al 2 dicembre... (continua)
venerdì, novembre 25, 2016

Obbligo di vaccinazione: Liguria e Lombardia dicono no

Dopo l'introduzione dell'obbligo delle vaccinazioni per la frequenza agli asili nido nell'Emilia Romagna, i portavoce delle Regioni Liguria e Lombardia riferito che non adotteranno lo stesso provvedimento.

Informa Salus - "Siamo impegnati in una campagna informativa molto articolata perché le vaccinazioni sono fondamentali, ma con l'informazione riteniamo che la libertà di scelta sia fondamentale", ha spiegato Giulio Gallera, assessore al Welfare della Regione Lombardia. L'assessore ligure Silvia Viale ha invece spiegato che nella regione è stato intrapreso un "percorso culturale" che va promosso tra i genitori "dobbiamo lavorare su questo con spiegazioni scientifiche - ha detto - riteniamo di impegnarci di più sul piano culturale"... (continua)
mercoledì, novembre 23, 2016

Sanità, Renzi e l'emendamento "ad De Lucam"

Il doppio ruolo è vietato da una legge del 2014 e l'emendamento ad personam è stato per ora fermato in Commissione Bilancio. Lorenzin contraria, Ciarambino (M5S): "Così De Luca chiude il cerchio clientelare".

di Lorenzo Carchini

Lo hanno già ribattezzato l'emendamento "ad De Lucam". È la norma, proposta da un gruppo di deputati del Pd, che consentirebbe al governatore della Campania di assumere, dalle prime settimane del 2017, anche le vesti di commissario della sanità. Ed è subito polemica. Matteo Renzi deve ripagare l’impegno per il Sì al referendum del presidente della Campania Vincenzo De Luca o c'è di più... (continua)


___________________________________________________________________________________________
Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa