Visualizzazione post con etichetta politica. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta politica. Mostra tutti i post
venerdì, aprile 27, 2018

Pensioni: senza la riforma Fornero debito schizzerebbe al 200% del Pil

MoVimento 5 Stelle e Lega Nord, che potrebbero riavvicinarsi e formare insieme una maggioranza di governo, sono due dei partiti che vorrebbero rivedere la riforma Fornero, ma senza le riforme del sistema delle pensioni varate dal 2014 in poi, il debito pubblico avrebbe raggiunto il livello di pericolo del 150% in rapporto al PIL.

di Daniele Chicca

WSI - Questo soltanto sul breve, perché poi alla lunga il debito pubblico sarebbe schizzato al 200% del Pil negli anni in cui andrà in pensione la generazione dei baby boomer, ossia nel periodo compreso tra il 2030 e il 2040.

Sono le considerazioni fatte dal governo nel Def “tendenziale” presentato ieri con le quali l’esecutivo uscente di fatto lancia un allarme sulle pensioni e un avvertimento a chi gli succederà a Palazzo Chigi... (continua)
martedì, aprile 10, 2018

L'ex presidente dell'Urss, Gorbaciov: la crisi Usa-Russia come la crisi a Cuba

E' preoccupato l'ex Presidente Gorbaciov riguardo alla tensione crescente tra le due super potenze mondiali ed affida alla stampa il suo appello alla ragionevolezza.

E' necessario che Vladimir Putin e Donald Trump si incontrino al più presto per evitare una sorta di "crisi cubana" del 21esimo secolo. E' l'appello lanciato dall'ex presidente della ex Urss, Gorbaciov, riferendosi alla crisi degli anni 60 per i missili russi a Cuba. Secondo Gorbaciov, si devono "accelerare" i preparativi di un summit Putin-Trump, così da abbassare la tensione". "Spero non si arrivi alla crisi cubana nei rapporti fra Russia e Usa ma l'angoscia è enorme", ha sottolineato... (continua)
mercoledì, aprile 04, 2018

Nuovo Governo: al via le consultazioni al Quirinale

Questa mattina si è ufficialmente aperta la prima giornata di consultazioni, al Quirinale, per la formazione del nuovo governo dopo le elezioni del 4 marzo. 

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sta ricevendo nello Studio alla Vetrata Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato della Repubblica.

"Questa mattina sono stato ricevuto al Quirinale per le consultazioni dal Presidente della Repubblica con cui ho avuto un incontro particolarmente cordiale", ha scritto su Facebook il presidente della Camera Roberto Fico... (continua)
martedì, aprile 03, 2018

Politica: Di Maio apre a Lega o Pd, ma mai con FI

Proposta per un "contratto" da sottoscrivere o con la Lega o con il Pd.

Alla vigilia delle Consultazioni al Quirinale, si fa strada la proposta del M5S: apertura a Lega o Pd per la formazione del governo, ma no a qualunque alleanza con Forza Italia. Luigi Di Maio, registrando la trasmissione di martedì su La 7, ha lanciato la proposta di un contratto da sottoscrivere o con la Lega o con il Pd. No categorico a FI, come partito che bloccherebbe ogni tentativo di riforma del sistema. Rilancio di un governo guidato da Di Maio, come espressione della volontà popolare... (continua)
martedì, marzo 27, 2018

Ex spia russa Skripal, Nato: 140 russi espulsi da 25 Paesi

Pesante ritorsione diplomatica contro la Russia

Il segretario Nato Stoltenberg ritirerà l'accreditamento di 7 membri del personale della missione russa. Lo ha annunciato lo stesso Stoltenberg, in risposta all'avvelenamento dell'ex spia russa Skripal e della figlia a Salisbury, il primo caso di impiego di gas chimici in territorio Nato. Sarà negato l'accreditamento ad altri 3 membri della missione a Bruxelles. "Mosca ha sottostimato la risposta degli alleati: un'azione coordinata e ampia con l'espulsione di 140 funzionari russi da parte di 25 Paesi", ha aggiunto... (continua)
lunedì, marzo 26, 2018

La premier britannica Theresa May: risposta di tutti alla minaccia russa

La premier May torna a denunciare "gli atti di aggressione" attribuiti "al regime di Putin".

La ritorsione diplomatica collettiva alla Russia, concordata dal Consiglio Ue e condivisa da altri alleati occidentali in seguito al caso Skripal, "è una risposta alla minaccia" che Mosca pone "alla sicurezza di tutti noi, non solo un segno di solidarietà" a Londra. Così la premier May alla Camera dei Comuni, presentando come un successo diplomatico le espulsioni decise da "18 Paesi, fra cui 15 dell'Ue" e tornando a denunciare "gli atti di aggressione" attribuiti "al regime di Putin"... (continua)
martedì, febbraio 27, 2018

I Media statunitensi: Trump pronto per l'annuncio della ricandidatura nel 2020

Una notizia che fa discutere negli Usa, data la ormai dilagante impopolatità del presidente Usa.

Secondo media americani, il presidente Donald Trump è pronto ad annunciare che correrà per la sua rielezione nel 2020. La notizia non sembra essere affatto una fake news. Secondo le stesse fonti, avrebbe anche scelto Brad Parscale come "guru" digitale per guidare la sua campagna.
La notizia appare piuttosto inaspettata in quanto lo stesso Trump si è reso conto che più della metà degli americani critica le sue scelte di politica interna ed estera... (continua)
venerdì, febbraio 23, 2018

Pisa, disordini e scontri anti-Salvini

Comizio di Salvini a Pisa, scontri tra contestatori e forze dell'Ordine.

Manifestanti dell'area antagonista e dei centri sociali manifestano in centro a Pisa contro il leader della Lega Salvini, in città per un comizio. La polizia ha fatto una prima carica di alleggerimento per respingere i manifestanti troppo vicini al comizio di Salvini. Poi il corteo ha tentato di nuovo il contatto con i leghisti da una strada laterale. Pietre,bastoni e bottiglie sono state lanciate contro la polizia. Ci sarebbero feriti e contusi. Sei i giovani presi in consegna dalle forze dell'ordine... (continua)
venerdì, febbraio 23, 2018

Elezioni, sondaggi clandestini: “vietate anche le simulazioni”

L’Agcom richiama all’ordine sui sondaggi clandestini, quelli pubblicati dopo la data del blackout elettorale, che in questa tornata elettorale è caduta il 16 febbraio, quindici giorni prima delle elezioni del 4 marzo.

di Livia Liberatore

WSI -Secondo la nuova comunicazione dell’Agcom sono vietate le “simulazioni” che fanno riferimento ad altre gare come le corse di cavalli o elezioni papali o a competizioni di fantasia, per diffondere sondaggi sulle forze politiche.

Questo tipo di pubblicazioni ha cominciato a diffondersi dal 2006 e siti come YouTrend e RightNation hanno spesso usato le simulazioni per diffondere i sondaggi nel periodo di divieto.

Nei casi precedenti, gli autori del sondaggio mascherato, cioè le società che lo avevano realizzato, erano quasi sempre facilmente individuabili e questo permetteva, a chi aveva accesso a queste informazioni, di risalire alla correttezza del loro contenuto... (continua)
mercoledì, gennaio 17, 2018

Milazzo (FI) risponde a Di Maio (M5S): “In Sicilia avete raggiunto il 26,7%. Gli consiglio un bravo professionista per chiarirsi le idee”.

Le precisazioni del Capogruppo di Forza Italia all’Ars, fanno seguito a quelle del Candidato Premier, per il quale in Sicilia nella scorsa tornata elettorale, il M5S avrebbe raggiunto il 35%.

di Redazione

“In riferimento alle dichiarazioni che l’on. Luigi Di Maio ha rilasciato al Corriere della Sera, vorrei fare dei chiarimenti - giusto per evitargli ulteriori brutte figure, visto che a suo dire è la persona più indicata a presiedere il Consiglio dei Ministri. Il Movimento di cui fa parte, nella competizione concernente le Regionali in Sicilia ha conseguito il 26,7% e non il 35%”... (continua)
giovedì, gennaio 11, 2018

L’ombra del Russia-gate sulle elezioni italiane, l’allarme Usa

C’è il rischio concreto di interferenze della Russia nelle prossime elezioni italiane.

di Mariangela Tessa

WSI -È quanto mette in evidenza un rapporto commissionato dal senatore americano Democratico Benjamin L. Cardin che si basa su fonti aperte e articoli di giornale ed è intitolato “L’assalto asimmetrico di Putin alla democrazia in Russia e in Europa: implicazioni per la sicurezza nazionale Usa”... (continua)
sabato, dicembre 30, 2017

Assemblea Regionale Siciliana, Milazzo (FI): "Decisione Presidente ARS Miccichè legittima e responsabile"


Il Capogruppo di Forza Italia ritiene che le dinamiche di voto di ieri, per l'approvazione dell'esercizio provvisorio, in vigore sino al 31 Marzo prossimo, siano di giusta interpretazione. "Trovo strane le accuse del M5S sulla mancanza della maggioranza numerica", conferma Milazzo.

Redazione

"A seguito dei lavori in aula di oggi per l'approvazione dell'esercizio provvisorio, giusta e legittima è la decisione del presidente dell'Ars, on. Gianfranco Miccichè". Con  queste parole, Giuseppe Milazzo, Capogruppo di Forza Italia al Parlamento siciliano, si esprime dopo il voto di ieri in aula per l'approvazione dell'esercizio provvisorio... (continua)
martedì, dicembre 05, 2017

Elezioni: possibile alleanza tra Grasso e Di Maio

Prendono forma gli schieramenti e le coalizioni in vista per le prossime elezioni italiane. Negli ultimi giorni è stata ufficializzata l’investitura di Pietro Grasso, presidente del Senato, come leader della coalizione di sinistra Liberi e uguali, composta da daleminani, bersaniani, Mdp e Sinistra italiana.

di Alessandra Caparello

Roma (WSI) – Quale sarà l’effetto Grasso sulle intenzioni di voto? Provano a dare una fotografia della situazione, Roberto Weber di Ixè secondo cui l’effetto è inevitabile.

“Sono quasi sicuro che sarà un effetto positivo, può trainare la lista alla doppia cifra"... (continua)
mercoledì, novembre 08, 2017

Nuovo Duello per Di Maio?

Il candidato premier dei cinque stelle sfida Berlusconi 

Il candidato premier del M5S Di Maio ribadisce di non essere fuggito dal confronto Tv con Renzi, "è una sciocchezza". Dalle pagine del Corsera lancia la sfida al vincitore delle regionali siciliane, Berlusconi, dicendosi "prontissimo" ad un duello televisivo. L'avviso di garanzia alla ... (continua)
martedì, novembre 07, 2017

Elezioni in Sicilia

A Musumeci la maggioranza dei seggi 

Trentasei deputati su 70: Nello Musumeci, eletto presidente della regione siciliana, conquista anche la maggioranza in Assemblea. Attribuiti i seggi a conclusione delle scrutinio: 35 al centrodestra, più Musumeci,e FI capofila con 12 parlamentari; 19 al M5S, 15 al centrosinistra e uno alla sinistra con Claudio Fava. Musumeci prenderà il posto di ... (continua)
lunedì, novembre 06, 2017

Pensioni: si rimette mano sull' Ape

Apertura del Partito Democratico sulla revisione dell'anticipo pensionistico 

 Il Pd è pronto a rivedere la norma sull'anticipo pensionistico (Ape) in modo da ampliare la platea dei beneficiari. Lo ha affermato il capogruppo dem in Commissione Bilancio, Santini, a margine delle audizioni dei sindacati sulla manovra, nel giorno della riapertura del tavolo a Palazzo Chigi sul rinvio dell'aumento dell'età pensionabile... (continua)
lunedì, novembre 06, 2017

M5S, il deputato Di Stefano: "rischio brogli su voto in Sicilia"

Parla di "risultato storico" il M5S, il giorno dopo le elezioni regionali in Sicilia. 

"Abbiamo raddoppiato i consensi", afferma il deputato Di Stefano. "Purtroppo però verranno ricordate come le elezioni degli impresentabili", attacca, introducendo l'argomento brogli. "Ci troviamo di fronte a uno scarto minimo di 20mila voti rispetto alla coalizione di destra". "A Catania 100 presidenti di seggio si sono dimessi"
... (continua)
giovedì, novembre 02, 2017

Catalogna, chiesto mandato d’arresto Ue per Puigdemont

Per tutti i membri del decaduto governo catalano la procura ha chiesto al giudice della Audiencia Nacional, Carmen Lamela, la detenzione cautelare; escluso solo l’ex ministro Villa che si era dimesso il giorno precedente alla dichiarazione unilaterale di indipendenza.

di Alberto Battaglia

WSI - Per loro l’accusa è quella di “ribellione”. Nel frattempo per Carles Puigdemont, presidente della Catalogna attualmente a Bruxelles, gli inquirenti hanno richiesto al giudice di emettere il mandato d’arresto europeo. Secondo quanto dichiarato mercoledì dal suo avvocato, non intende fare ritorno, spontaneamente, in Spagna. Il mandato d’arresto europeo, non avrebbe comunque effettività automatica. Infatti, il reato di ribellione contestato a Puigdemont non è contemplato nell’ordinamento del Belgio, fatto che imporrebbe l’apertura di un’inchiesta della magistratura belga per l’accertamento delle accuse mosse da parte della Spagna... (continua)
mercoledì, ottobre 25, 2017

Di Maio: appello al Capo delo Stato

Rosatellum ancora sotto attacco dei cinque stelle.  

"Mattarella non firmi la legge elettorale, rischia di rendersi responsabile dell'ennesima norma anticostituzionale". Lo ribadisce il candidato premier del M5S Di Maio alla Repubblica. Sul Rosatellum la Lega "ha tradito", perché a Salvini "interessano solo le poltrone", tanto che "sta aprendo le porte a un governo Renzi-Berlusconi: si dovrebbe ... (continua)
lunedì, ottobre 16, 2017

Età pensionabile? C'è la legge

Il premier Gentiloni illustra la manovra. 

L'adeguamento dell'età pensionabile? "C'è una legge in vigore e rispetteremo la legge in vigore", afferma il premier Gentiloni nella conferenza stampa al termine del CdM che ha varato la manovra. E aggiunge che sono previste "3 o 4" misure sugli anticipi pensionistici. Poi sulla legge di Bilancio dice: è una manovra ... (continua)


___________________________________________________________________________________________
Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa