domenica, dicembre 10, 2017

Villa Caserta, crolla parte di soffitto

Il Palazzo reale cade a pezzi 

Ancora un crollo alla Villa di Caserta. Numerosi pezzi di intonaco si sono staccati dal soffitto di una sala, nell'ala est di palazzo reale, esattamente nel vano finestra dell'avancorpo che dà verso la città. Il crollo è avvenuto in un momento in cui non c'erano persone. La sala è stata immediatamente ... (continua)
domenica, dicembre 10, 2017

Più della metà delle aziende italiane è in mano a stranieri

Secondo il Centro Studi di Unimpresa l'Italia è preda ambita degli investitori esteri a cui spetta il primato nell'azionariato. 

WSI - La crisi ha smesso di travolgere le aziende italiane, che nella prima parte del 2017 hanno visto crescere il loro valore di 32 miliardi di euro. Questo per le società per azioni, mentre le sole imprese quotate hanno visto un aumento della loro capitalizzazione di ben 45 miliardi. A fornire i dati il Centro Studi di Unimpresa secondo cui l’Italia ... (continua)
giovedì, dicembre 07, 2017

"Girotondo degli alberi di Natale" e "Un Fratellino speciale": due audiobook per le feste di Natale


Come idea regalo o strumento didattico, i due testi delle Paoline si rifanno alla tradizione ma con creatività.

Recensione di Dario Cataldo

Per Natale è sempre più difficile la scelta su cosa mettere sotto l'albero per i più piccoli. Bombardati da pubblicità spazzatura e giocattoli inutili, si perde il vero senso del "dono", ridotto a semplice merce da acquistare e accantonare. "Girotondo degli alberi di Natale" e "Un Fratellino speciale", invece, rappresentano il cosiddetto "regalo intelligente", perché all'aspetto ludico associano quello didattico, fondamentale nei primi anni di vita del bambino. Editi dalle Paoline e appartenenti alla collana “I Libri Parlanti... (continua)
mercoledì, dicembre 06, 2017

Papa Francesco: il viaggio in Myanmar e Bangladesh è stato "un grande dono di Dio"

In 8mila presenti oggi in Aula Paolo VI per l'udienza del mercoledì. Ringraziamenti per Papa Francesco, “per ogni cosa, specialmente per gli incontri che ho potuto avere” in terra asiatica.

di Dario Cataldo

Udienza al coperto per il Santo Padre, a causa della tramontana che soffia su Roma. Il freddo è però stato smorzato dal calore dei quasi 8mila presenti per l'incontro infrasettimanale. Per l'occasione, sottolinea Papa Francesco, tornando al viaggio in Myanmar e Bangladesh dei giorni scorsi: “Un grande dono di Dio". Poi la “gratitudine alle autorità dei due Paesi e ai rispettivi vescovi... (continua)
martedì, dicembre 05, 2017

Elezioni: possibile alleanza tra Grasso e Di Maio

Prendono forma gli schieramenti e le coalizioni in vista per le prossime elezioni italiane. Negli ultimi giorni è stata ufficializzata l’investitura di Pietro Grasso, presidente del Senato, come leader della coalizione di sinistra Liberi e uguali, composta da daleminani, bersaniani, Mdp e Sinistra italiana.

di Alessandra Caparello

Roma (WSI) – Quale sarà l’effetto Grasso sulle intenzioni di voto? Provano a dare una fotografia della situazione, Roberto Weber di Ixè secondo cui l’effetto è inevitabile.

“Sono quasi sicuro che sarà un effetto positivo, può trainare la lista alla doppia cifra"... (continua)
martedì, dicembre 05, 2017

Argentina, la Croce Rossa identifica i resti di 88 soldati caduti nelle Malvinas

Un anno fa una delegazione composta dal Nobel Pérez Esquivel, da Nora Cortiñas, delle Madri di Plaza de Mayo, e da “padre Pepe” aveva visitato e celebrato la messa nel cimitero britannico.

Matías Ruíz Ferro
Córdoba

Vatican Insider - Ottantotto non saranno più «conosciuti solo da Dio» come recita l’epitaffio scolpito su 122 delle 237 croci del Cimitero dove sono raccolti i resti dei soldati argentini caduti nel conflitto per le Isole Malvinas del 1982. Adesso “anche gli uomini” conoscono il loro nome dopo che la Croce Rossa Internazionale ha concluso e consegnato i risultati del programma umanitario che si proponeva di restituire l’identità ai caduti.
Nel conflitto con la Gran Bretagna per il controllo dell’arcipelago dell’Atlantico sud morirono 650 soldati argentini e 255 inglesi. 123 dei caduti argentini vennero sepolti nel Cimitero di Darwin senza che ne potesse essere stabilita l’identità... (continua)
venerdì, dicembre 01, 2017

Lotta ai tumori, Novartis vuole comprare eccellenza italo-francese

Una società radiofarmaceutica fondata da un italiano e basata in Francia ha ricevuto un’offerta di acquisto del colosso Novartis, con un protocollo d’intenti per il 100% della società, del valore di 3,9 miliardi di dollari.

 di Alberto Battaglia

La società in questione è la Advanced Accelerator Applications (Aaa), “leader nei prodotti diagnostici e terapeutici innovativi nel campo della medicina nucleare molecolare”.

Aaa è finita nel mirino di Novartis per le sue enormi potenzialità di crescita e le sue attività nell’oncologia. Aaa è quotata sul Nasdaq di New York e fattura 109 milioni di dollari, nel corso del 2017 il titolo è cresciuto del 203%.L’offerta lanciata a ottobre da Novartis prevede una valutazione di 41 dollari per azione, attualmente scambiate a oltre 81 dollari
... (continua)
venerdì, dicembre 01, 2017

Forte sisma in Iran: decine i feriti, ma per ora nessuna vittima

E' di almeno 50 feriti il primo bilancio del terremoto che ha scosso questa mattina l'Iran orientale, provocando il panico a tre settimane di distanza dal sisma che ha colpito la regione di frontiera con l'Iraq, uccidendo più di 500 persone.

di Paola Simonetti

Radio Vaticana - Squadre della Mezza Luna Rossa sono al lavoro. Si scava fra le macerie di decine di case rase al suolo nel nordest della città iraniana di Kerman, una zona densamente popolata che conta oltre 800mila abitanti.

La struttura fragile delle abitazioni crollate, in particolare nel punto dell’epicentro dove sono coinvolti i villaggi Hejadk e di Kuhak, fa temere ci siano state vittime, anche se non è stato segnalato ancora nessun decesso. La prima forte scossa è stata seguita da altre 40 di assestamento... (continua)
mercoledì, novembre 29, 2017

Kim: possiamo colpire Usa con missili

Nuove minacce dal dittatore nordcoreano 

Secondo l'emittente statale Kctv, il nuovo missile balistico intercontinentale, testato la scorsa notte dalla Corea del Nord, "è stato un successo". Adesso, con l'ultima versione e la messa a punto dell'Hwasong-15 con una gittata di tredicimila chilometri "tutto il territorio Usa è nel mirino" ed è quindi raggiungibile, ha detto il dittatore nord coreano Kim Jong-un che ha rivendicato come ... (continua)
mercoledì, novembre 29, 2017

Ocse: economia mondiale si rafforza, ma investimenti troppo bassi

Esistono vulnerabilità" sotto il profilo finanziario e se i livelli di volatilità restano bassi "le probabilità di una pesante correzione sono alte". 

WSI - Nel suo report semestrale sulle previsioni circa lo stato dell’economia e i trend di mercato nei prossimi anni, l’Ocse si dice ottimista sulla crescita globale sul breve termine parlando di una ripresa “che si rafforza” mentre gli ultimi dati macro giunti “hanno sorpreso al rialzo”. Sono le parole pronunciate dalla capo economista Catherine Mann ... (continua)
martedì, novembre 28, 2017

Persone e imprese in cammino verso il raggiungimento del bene comune

Sabato 25 novembre si è svolto, presso il Gran Teatro Valdocco del centro salesiano a Torino, il primo convegno organizzato dalla AIPEC, Associazione italiana imprenditori per un’economia di comunione.

di Monica Cardarelli

Nata cinque anni fa nell’ambito del Polo imprenditoriale Lionello Bonfanti (www.pololionellobonfanti.it), l’AIPEC (www.aipec.it) è un’associazione che si ispira all’economia di comunione, voluta e promossa da Chiara Lubich: durante un viaggio in Brasile, Chiara rimase colpita dalla grande ingiustizia del divario tra ricchi e poveri, e iniziò a sognare un’economia che, ponendo al centro la persona e non il capitale, si prendesse cura anche degli ultimi, includendoli nel ciclo economico, considerando la loro dignità di persone.

L’economia di comunione, riprendendo i principi dell’economia civile, opera sia attraverso l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate, sia con la condivisione di parte degli utili dell’azienda con chi è in difficoltà, con l’intento di contribuire così a ristabilire un criterio di giustizia... (continua)
martedì, novembre 28, 2017

Ostia: controlli e perquisizioni

Si rafforza la presenza dello Stato sul lido di Roma 

Controlli straordinari e perquisizioni delle forze dell'ordine a Ostia dopo gli episodi di criminalità avvenuti nei giorni scorsi. Alcune persone sarebbero state fermate. Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza hanno effettuato da stamattina controlli in strada e perquisizioni in palazzi di varie strade del municipio a sud di Roma. Si tratta di un servizio ... (continua)
martedì, novembre 28, 2017

Bitcoin toccherà “facilmente $40mila entro il 2018″

Secondo Michael Novogratz, soprannominato "il Re dei Bitcoin" la ragione per la quale la criptovaluta è destinata a crescere ancora è molto semplice... 

WSI - Il Bitcoin è sempre più vicino alla soglia dei 10mila dollari, ma c’è chi crede che il grande balzo sia ancora innanzi alle fortune della criptovaluta per eccellenza: secondo Michael Novogratz (ex Fortress) entro il 2018 il Bitcoin potrebbe raggiungere “facilmente” quota quarantamila dollari... (continua)
martedì, novembre 28, 2017

Ars: Milazzo è il nuovo Capogruppo di Forza Italia


La nomina era nell'aria. L'ufficialità ieri, a seguito di una seduta indetta da Micciché a Palazzo dei Normanni. "Ripagherò la fiducia attribuitami con la serietà e l’impegno che hanno da sempre contraddistinto la mia attività politica", dichiara Milazzo.

di Dario Cataldo

La politica è fatta di gesti e di parole a cui seguono azioni e fatti. Oggi, a Palazzo dei Normanni, sede dell'Assemblea Regionale Siciliana (Ars), il Coordinatore siciliano di Forza Italia, Gianfranco Micciché, ha convocato un vertice con tutti gli azzurri eletti a Sala d'Ercole nell'appena conclusa tornata elettorale. Un incontro fruttuoso, dal quale è uscito il nome di Giuseppe Milazzo come prossimo Capogruppo di Forza Italia per la XVII legislatura... (continua)
giovedì, novembre 23, 2017

Quando pregate dite "Padre Nostro", l'intervista a Francesco diventa libro

Da una trasmissione televisiva, ad un libro di 137 pagine, ossia, da un'intervista rilasciata da Papa Francesco a don Marco Pozza, per il programma Padre Nostro, in onda su TV2000, al testo "Quando pregate dite Padre Nostro".

  di Manuela Campanile

Radio Vaticana - Un "percorso è inverso", rispetto a quanto succede di solito e a spiegarci il perchè, è proprio don Pozza: "A differenza di altri grandi progetti editoriali, questo non è stato studiato a tavolino e, di conseguenza, che sia venuta prima la parte televisiva e poi quella scritta, e non viceversa, non è dipeso da noi ma è semplicemente stato il frutto della fantasia di Dio... (continua)
giovedì, novembre 23, 2017

C.N.R., una nuova estate antartica: diario di viaggio

Con l'arrivo di un primo contingente giunto dalla base italiana Mario Zucchelli, il lungo inverno di Concordia è arrivato alla fine e si è aperta la stagione estiva.

Cnr - Ha così preso il via la XXXIII Spedizione Antartica finanziata dal PNRA (Programma Nazionale di Ricerche in Antartide) e coordinata dal Cnr: nel corso dei prossimi mesi, saranno svolte numerose ricerche sul campo che riguardano lo studio delle scienze dell’atmosfera e del clima, le scienze della Terra, l'evoluzione e adattamento degli organismi antartici, la biodiversità e molto altro ancora... (continua)
giovedì, novembre 23, 2017

Pensioni, Padoan stoppa i sindacati: “Prima i giovani”

Prima i giovani poi le pensioni. Così il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan nel corso di un’intervista a Repubblica rivolgendosi ai sindacati con cui è in atto negli ultimi giorni un braccio di ferro proprio sul tema pensioni.

di Alessandra Caparello

Roma (WSI) – Padoan subisce le pressioni dell’UE, che chiede non si faccia passo indietro sull’innalzamento dell’età pensionabile. Alla domanda se sulle pensioni il governo ha fatto una cosa di sinistra Padoan afferma:

“Direi di sì. La sostenibilità delle finanze pubbliche riguarda le generazioni future, che oggi sono più deboli. Capisco che è scomodo ricordarlo ma è il mio compito. E rinunciare all’adeguamento dell’età alla speranza di vita avrebbe fatto saltare parametri che la Commissione europea ritiene fondamentali per il contenimento del debito (…) Abbiamo trovato una soluzione per permettere a chi svolge lavori gravosi di andare in pensione prima di altri. Quindi la trattativa con i sindacati è stata positiva; ora si va in Parlamento visto che si tratta di emendamenti alla legge di Bilancio... (continua)
giovedì, novembre 23, 2017

Sabato 25 Novembre 2017 I Convegno Nazionale AIPEC


In occasione del V anniversario dell’ AIPEC - Associazione Italiana Imprenditori per un’Economia di Comunione, si terrà il I Convegno Nazionale AIPEC dal titolo “Una proposta: persone e Imprese al servizio del bene comune”.

L’evento avrà luogo sabato 25 Novembre dalle 9.00 alle 18.00 presso il Teatro Grande Valdocco a Torino, e sarà moderato da Lorena Bianchetti, giornalista e conduttrice televisiva Rai e Francesco Antonioli, giornalista de "Il Sole 24 Ore".

Il programma darà la possibilità di conoscere le radici dell’Economia Civile e di Comunione attraverso interventi presieduti da prestigiosi relatori, quali: Luigino Bruni, economista, coordinatore internazionale del Progetto di Economia di Comunione, nonché cofondatore della SEC - Scuola di Economia Civile, Ernesto Olivero, fondatore e presidente del Sermig, Andrea Mura, velista e imprenditore di successo, Fabio Storchi, imprenditore ed ex-presidente nazionale di Federmeccanica, Giovanni Paolo Ramonda, responsabile generale dell'associazione Comunità Papa Giovanni XXIII e molti altri ancora... (continua)
giovedì, novembre 23, 2017

Al via il Festival della Dottrina Sociale della Chiesa: il video messaggio di Papa Francesco apre la serata inaugurale

Giovedì 23 novembre le parole del Santo Padre, in un video messaggio, apriranno la settima edizione del Festival della dottrina sociale di Verona, il cui titolo quest’anno è “Fedeltà è Cambiamento”. 

Prevista anche la partecipazione del ministro Fedeli (istruzione), del Cardinale Gualtiero Bassetti, presidente CEI, del Cardinale Pietro Parolin, Segretario dello Stato Vaticano, dell’On. Cosimo Ferri, sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia. Lavoro, giovani, economia, giustizia le tematiche che verranno affrontate. Forte apertura internazionale dell’intera edizione.

Verona – Sarà Papa Francesco ad aprire ufficialmente il settimo Festival della Dottrina Sociale della Chiesa, giovedì 23 novembre alle ore 20.30 nell’auditorium del Cattolica Center di Verona, in via Germania 33. Il video messaggio del Santo Padre darà il via ai quattro giorni di lavori, confronti e dibattiti su mondo del lavoro, giovani, giustizia, sanità, economia, cultura... (continua)
mercoledì, novembre 22, 2017

Nel prossimo futuro aerei con armi laser come in Star Trek

I caccia da combattimento dell’aeronautica statunitense potrebbero dotarsi di nuove armi laser.

di Paolo Antonio Magrì 

Fantascienza.com - Lo scorso 6 novembre il U.S. Air Force Research Lab ha firmato un contratto da 26,3 milioni di dollari con Lockheed Martin per sviluppare armi laser sufficientemente leggere e compatte da poter essere installate sui jet da combattimento. Il connubio ... (continua)
mercoledì, novembre 22, 2017

Il Governo approva i "film vietati ai 6 anni"

Nuovi bollini per nuovi limiti 

Arrivano i film vietati ai minori di sei anni. Lo ha deciso il Consiglio dei ministri che ha approvato 3 decreti attuativi della legge cinema. Il nuovo sistema di tutela per i minori prevede film "non adatti" ai bambini che non hanno ancora l'età scolastica. Viene quindi istituito un nuovo sistema di icone e di avviso per i contenuti sensibili (violenza, armi, sesso)... (continua)
martedì, novembre 21, 2017

Il Papa contro l’aborto: “Uccidere bambini è perverso”

Francesco a Santa Marta: le colonizzazioni ideologiche, culturali e spirituali distruggono, fanno «tutto uguale» senza tollerare «le differenze».

Domenico Agasso jr
Città del Vaticano

Francesco torna a mettere in guardia contro le «colonizzazioni ideologiche», culturale e spirituali, che perseguitano anche i credenti. L’occasione è l’omelia a Casa Santa Marta di questa mattia, 21 novembre 2017, riportata da Radio Vaticana . Il Papa denuncia anche la perversione dell’aborto, «uccidere i bambini», che prima «era peccato» mentre «oggi si può»... (continua)
martedì, novembre 21, 2017

Italia, primo passo verso la fine del denaro contante

In Svezia meno del 2% dei pagamenti avviene in contanti.

di Francesco Puppato

WSI - Il paese scandinavo, che è tra i più virtuosi in Europa nel pagamento con carta di credito e bancomat, ha sostanzialmente abolito l’uso dei pagamenti cash; sono infatti decine i negozi “free cash area”, ovvero quegli esercizi nei quali è di fatto impossibile l’utilizzo della banconota.

Negozi, ristoranti, tabaccherie, bollette e il biglietti dei mezzi mezzi pubblici, autobus compresi: gli svedesi ormai tutto in modo elettronico. Per farlo, gli unici strumenti necessari sono un’applicazione nel telefono o una carta di credito... (continua)
martedì, novembre 21, 2017

Viaggio Papa Francesco in Myanmar: per il sindaco di Yangon, “la pace è il messaggio di cui abbiamo più bisogno”


Grandi aspettative per il viaggio di Papa Francesco in Myanmar. Il Sindaco Maung Soe non ha dubbi: "Spero che questa visita possa favorire l’amore, la pace, la misericordia e la carità".

di Dario Cataldo

“Pace. La pace è il messaggio di cui abbiamo oggi più bisogno. Senza la pace, senza la fiducia, non possiamo fare niente. L’unica cosa di cui oggi abbiamo bisogno è la pace. Spero e credo che attraverso questa visita e la presenza tra noi di papa Francesco, il popolo impari a conoscere ancora di più cosa è la pace e l’amore”... (continua)
sabato, novembre 18, 2017

Incendio a Manhattan, cinque feriti

Nella Grande Mela va a fuoco un intero edificio di sette piani 

È di 5 feriti finora il bilancio del vasto rogo divampato in un edificio residenziale di Manhattan, a New York. Lo riferisce il Dipartimento dei Vigili del Fuoco. Le fiamme hanno avvolto i piani alti del palazzo al numero 565 della 144esima strada ovest, tra Broadway e Amsterdam Avenue, nella zona di Harlem. L'incendio è stato classificato di categoria 5, il livello più alto. Secondo testimoni, si sarebbero staccati ... (continua)


___________________________________________________________________________________________
Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa