sabato, novembre 18, 2017

Incendio a Manhattan, cinque feriti

Nella Grande Mela va a fuoco un intero edificio di sette piani 

È di 5 feriti finora il bilancio del vasto rogo divampato in un edificio residenziale di Manhattan, a New York. Lo riferisce il Dipartimento dei Vigili del Fuoco. Le fiamme hanno avvolto i piani alti del palazzo al numero 565 della 144esima strada ovest, tra Broadway e Amsterdam Avenue, nella zona di Harlem. L'incendio è stato classificato di categoria 5, il livello più alto. Secondo testimoni, si sarebbero staccati ... (continua)
giovedì, novembre 16, 2017

Coldiretti: contro lo spreco alimentare "tagli del 60% con spesa a Km 0"


Cresce in Italia la sensibilità all'ambiente, con acquisti che puntano al mercato biologico e di qualità certificata. Secondo Coldiretti: il Km 0 è "segnale di attenzione al territorio e riduce lo spreco alimentare".

di Dario Cataldo

Da un’analisi di Coldiretti in base allo studio Ispra sullo spreco alimentare, risulta che: “Fare la spesa a chilometri zero in filiere corte con l’acquisto di prodotti locali taglia del 60% lo spreco alimentare rispetto ai sistemi alimentari tradizionali”. Un dato entusiasmante, che sottolinea quanto “in Italia sta crescendo la sensibilità ambientale... (continua)
giovedì, novembre 16, 2017

Migranti: aste di schiavi, orrore del terzo millennio

Grazie ad un servizio giornalistico della Cnn americana, oggi tutto il mondo sa che con l’Europa che è in parte complice in Libia i migranti vengono venduti come schiavi. 

di Giovanni Falcone

WSI - Partendo dai rispettivi Paesi di provenienza (Ghana, Nigeria, Algeria e altri dell’Africa intera) con sforzi economici immani, giungono in Libia e vengono rinchiusi in luoghi di detenzione, dove subiscono angherie e sofferenze di ogni tipo, per essere alla fine commercializzati come schiavi in “aste” a cielo aperto... (continua)
giovedì, novembre 16, 2017

La multinazionale Siemens annuncia 6900 licenziamenti

Guai in casa Siemens, è ufficiale il piano di riduzione del personale per la nota multinazionale.

La Siemens ha annunciato un piano di riduzione dei costi che prevede l'eleminazione di circa 6.900 posti di lavoro"nel corso dei prossimi anni",di cui la metà in Germania. Nella nota diffusa dal colosso tedesco si sottolinea in particolare la riduzione della domanda di turbine a gas. I tagli del personale saranno nelle divisioni attive nell'energia fossile e nel settore delle materie prime... (continua)
giovedì, novembre 16, 2017

Papa Francesco: "mai abbandonare il malato"

Con la consapevolezza dei successi raggiunti dalla medicina in campo terapeutico e di quanto “gli interventi sul corpo umano diventino sempre più efficaci, ma non sempre risolutivi”, Papa Francesco puntualizza la necessità di “un supplemento di saggezza, perché oggi è più insidiosa la tentazione di insistere con trattamenti che producono potenti effetti sul corpo, ma talora non giovano al bene integrale della persona”.

di Emanuela Campanile

Radio Vaticana - Nella Lettera a mons. Paglia e ai partecipanti al Meeting Regionale Europeo della World Medical Association, e citando la Dichiarazione sull’eutanasia del 5 maggio 1980, il Santo Padre ricorda quanto sia “moralmente lecito rinunciare all’applicazione di mezzi terapeutici, o sospenderli, quando il loro impiego non corrisponde a quel criterio etico e umanistico che verrà in seguito definito “proporzionalità delle cure”... (continua)
mercoledì, novembre 15, 2017

Zimbabwe: colpo di Stato, esercito entra nella capitale

Colpo di Stato in Zimbabwe contro il presidente 93enne Robert Mugabe.

di Alessandra Caparello

I militari, secondo quanto scrive l’agenzia Returs, sono entrati nella capitale Harare, bloccando strade che portano agli uffici del governo ma l’obiettivo, come ha dichiarato in tv il generale SB Moyo, capo di Stato maggiore per la logistica, sono i criminali intorno al presidente... (continua)
mercoledì, novembre 15, 2017

Il programma del Viaggio apostolico del Papa in Cile e Perù

Resa nota l'agenda del viaggio apostolico di Papa Francesco in Cile e in Perù, rispettivamente dal 15 al 18 gennaio e dal 18 al 22 dello stesso mese.

di Emanuela Campanile

Radio Vaticana - Uniti nella lingua ma con storie diverse, i due Paesi latinoamericani rappresentano una grande ricchezza spirituale e umana. Nel video messaggio inviato ad agosto scorso alla popolazione peruviana, Papa Francesco esprimeva non solo il suo "grande desiderio" di recarsi in quella terra, ma aggiungeva: “Siete un popolo che ha molte risorse. La risorsa più bella che può avere un Papa è la risorsa dei santi”. E il Perù ha “tanti e grandi santi che hanno segnato l'America Latina"... (continua)
lunedì, novembre 13, 2017

Sisma Iran e Iraq: il cordoglio del Papa per le oltre 300 vittime

Papa Francesco ha espresso il suo cordoglio per le vittime del terremoto che ieri sera ha colpito la zona di confine tra Iran e Iraq.

di Michele Raviart

Radio Vaticana - In un doppio telegramma rivolto ai due Paesi a firma del cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, il Pontefice si è detto “profondamente rattristato” nell’apprendere del sisma e ha assicurato la sua vicinanza a tutte le vittime di questa tragedia. Nell’esprimere il suo cordoglio a chi ha perso i propri cari, Francesco prega per le vittime e le affida alla Misericordia dell’Onnipotente e invoca la benedizione divina ai feriti e alle autorità impegnate nei soccorsi... (continua)
mercoledì, novembre 08, 2017

Il Cnr partecipa al Salone dello Studente di Roma - '1 2 3 Scienze! Scienza, Tecnologia, Innovazione'

Immagine rappresentativa della partecipazione del Cnr all'evento Immagine rappresentativa della partecipazione del Cnr all'evento.

Il Cnr è partner della II edizione dell'iniziativa '1 2 3 Scienze! Scienza, Tecnologia, Innovazione' nell'ambito della manifestazione 'Campus orienta! Salone dello studente di Roma' (Fiera di Roma, 8-10/11/2017). La manifestazione, dedicata specificatamente ai percorsi di studio post-diploma correlati alle materie scientifiche, attraverso incontri diretti con i protagonisti della scienza, workshop e attività sperimentali, offre l’opportunità per incontrare direttamente 40.000 studenti e 1.400 docenti. Programma: qui... (continua)
mercoledì, novembre 08, 2017

"Chi sei, Gesù di Nazaret?", alla scoperta dei Vangeli festivi


Un testo che indaga il Vangelo di Marco, analizzandone le letture festive che dal periodo di Avvento, conducono il fedele alla contemplazione della morte e resurrezione di Cristo.

Recensione di Dario Cataldo

L'itinerario evangelico è ricco di tappe e spunti di preghiera e riflessione. Spesso il cristiano, coinvolto nella ricerca affannosa del tempo, perde di vista i punti cardinali della sua fede. "Chi sei, Gesù di Nazaret?", scritto da Luca Fallica ed edito dalle Paoline, ci fa riappropriare del giusto tempo da dedicare a Dio, accompagnando il lettore verso il commento ai Vangeli festivi dell'anno B, quelli del ciclo di Marco. Luca Fallica è un monaco benedettino, che, in quanto tale, parte da un bagaglio che fa della contemplazione una costola della pratica quotidiana. "Chi sei, Gesù di Nazaret?" non si limita al commento dei testi dell'evangelista Marco... (continua)
mercoledì, novembre 08, 2017

Iraq, ACS organizza una raccolta fondi per ricostruire un convento distrutto dall'Isis a Qaraqosh


Un aiuto concreto, promosso da Aiuto alla Chiesa che soffre, per combattere il terrorismo islamico con le armi della preghiera e della pace, veri tratti distintivi del Cristianesimo. Padre Jahola (Ninive) afferma: «Le famiglie sono motivate a restare e a ricostruire»

di Dario Cataldo

Il terrorismo di matrice musulmanana, nonostante gli attacchi contro i diritti inviolabili dell'uomo, deve fare in conti con la generosità dei benefattori italiani, grazie ai quali, le suore domenicane di Santa Caterina da Siena potranno finalmente riavere il loro convento a Qaraqosh, in Iraq. Schierata in prima fila per promuovere l'iniziativa è Aiuto alla Chiesa che Soffre... (continua)
mercoledì, novembre 08, 2017

Un alto funzionario del Qatar rivela il supporto dei paesi del Golfo ai jihadisti

In base ad alcune recenti rivelazioni di  "Zero Hedge" e "Strategic Culture", risulta che le crisi in atto in medioriente e la nuova possibilità di escalation in Libano, facciano parte di un preciso quadro strategico messo in atto dagli Usa e dai paesi del Golfo con il preciso scopo di destabilizzare gli alleati storici dell'Iran.

Zero Hedge - Un'intervista televisiva di un ufficiale del Qatar che confessa la verità dietro le origini della guerra in Siria sta attraversando i social media arabi. Durante la stessa settimana è stato  pubblicato un documento segreto NSA, che conferma che l'opposizione armata in Siria era sotto il diretto comando dei governi stranieri dai primi anni del conflitto. Secondo un noto analista e consulente economico in Siria con stretti contatti nel governo siriano, l'intervista esplosiva costituisce un alto livello di "ammissione pubblica alla collusione e al coordinamento tra quattro paesi per destabilizzare
... (continua)
mercoledì, novembre 08, 2017

Dossier top secret: Israele e sauditi insieme per provocare guerra

I due nemici storici hanno unito le forze per lanciare in gran segreto una guerra alle forze sciite e filo iraniane nella polveriera mediorientale 

WSI - Israele e l’Arabia Saudita stiano facendo combutta per provocare una guerra alle forze filo iraniane nella polveriera mediorientale. Lo rivela un dossier diplomatico esplosivo e top secret israeliano che è stato reso pubblico. Di fatto Tel Aviv e Riyad stanno in maniera deliberata coordinando un’escalation militare in Medioriente... (continua)
mercoledì, novembre 08, 2017

Italia: 3,2 milioni di posti a rischio automazione

Nel Belpaese ci sono 160 robot ogni diecimila lavoratori. Il numero dei posti vacanti in ICT arriverà a centotrentacinquemila nel 2020. 

di Paolo Antonio Magrì 

Nonostante la vera rivoluzione nel campo delle tecnologia per la produzione industriale e dei servizi (quella che gli esperti chiamano 4.0) non sia ancora compiutamente attuata si intravedono già all’orizzonte gli scenari del mondo 5.0, cioè quello dove robot e lavoratori "umani" dovranno essere pienamente integrati. "L'Industria 5.0 può essere intesa come paradigma evolutivo verso la piena integrazione tra uomo e tecnologia, in uno scenario in cui non vi sarà più la distinzione tra mondo virtuale e fisico, dato che uomo e macchine ... (continua)
mercoledì, novembre 08, 2017

Nuovo Duello per Di Maio?

Il candidato premier dei cinque stelle sfida Berlusconi 

Il candidato premier del M5S Di Maio ribadisce di non essere fuggito dal confronto Tv con Renzi, "è una sciocchezza". Dalle pagine del Corsera lancia la sfida al vincitore delle regionali siciliane, Berlusconi, dicendosi "prontissimo" ad un duello televisivo. L'avviso di garanzia alla ... (continua)
martedì, novembre 07, 2017

Quarant’anni fa l’addio di Giorgio La Pira

Politico, studioso, terziario domenicano e francescano, costruttore di pace. Di lui il cardinal Benelli disse: «Nulla può essere capito se non è collocato sul piano della fede»

Marco Roncalli, Firenze

Vatican Insider - Non sta passando inosservato e non solo nella «sua» Firenze, la città cui lui aveva dato un ruolo internazionale, il quarantesimo anniversario della morte di Giorgio La Pira: politico, studioso, terziario domenicano e francescano, costruttore di pace, mancato il 5 novembre 1977 in un «sabato senza vespri» come aveva scritto in un lettera. Quattro decenni fa come oggi - 7 novembre - ai suoi funerali in Duomo, accompagnati da una processione interminabile di amici ed estimatori di ogni credo religioso e politico, arrivati anche da lontano, il cardinal Giovanni Benelli affermò: «Nulla può essere capito di Giorgio La Pira se non è collocato sul piano della fede». No. Non è un caso se Giovanni Paolo II nel 1994 lo collocò unico contemporaneo insieme a De Gasperi nella sua preghiera «Per l’Italia e con l’Italia». Come non a caso alla sua morte, su un quotidiano romano - poco tenero con lui in vita - si poteva leggere questo pezzo inatteso:... (continua)
martedì, novembre 07, 2017

Antartide: "il vento come motore del clima nella formazione e nell'estensione del ghiaccio marino"

Il ghiaccio marino o banchisa di ghiaccio è un elemento fondamentale del sistema climatico e il suo ciclo stagionale influenza la dinamica globale del clima a causa della sua interazione con l'albedo planetario, la circolazione atmosferica e oceanica oltre ad essere un essenziale componente dell’ecosistema marino polare.

CNR - I meccanismi che guidano la variabilità del ghiaccio marino a causa delle forzanti ambientali
naturali ed antropiche sono ancora poco compresi.

La ricerca pubblicata sulla rivista Nature Communications ha, per la prima volta, spiegato i processi ambientali che hanno guidato la variabilità del ghiaccio marino e la presenza dei pinguini e degli elefanti marini durante gli ultimi 10 mila anni nel Mare di Ross in Antartide... (continua)
martedì, novembre 07, 2017

Elezioni in Sicilia

A Musumeci la maggioranza dei seggi 

Trentasei deputati su 70: Nello Musumeci, eletto presidente della regione siciliana, conquista anche la maggioranza in Assemblea. Attribuiti i seggi a conclusione delle scrutinio: 35 al centrodestra, più Musumeci,e FI capofila con 12 parlamentari; 19 al M5S, 15 al centrosinistra e uno alla sinistra con Claudio Fava. Musumeci prenderà il posto di ... (continua)
martedì, novembre 07, 2017

Roma: 35 arresti dei Carabinieri

Operazione nella Capitale contro scippi e spaccio 

Trentacinque arresti nelle ultime 24 ore: è il bilancio di un'operazione dei Carabinieri del comando provinciale di Roma nell'ambito dell'attività di contrasto alla criminalità diffusa. Gli arresti sono avvenuti principalmente per furti (in appartamenti e negozi),scippi, borseggi, rapine e spaccio di droga. Dei 35 arrestati, 19 sono cittadini italiani e 16 sono cittadini stranieri, per lo più provenienti dal ... (continua)
lunedì, novembre 06, 2017

Pensioni: si rimette mano sull' Ape

Apertura del Partito Democratico sulla revisione dell'anticipo pensionistico 

 Il Pd è pronto a rivedere la norma sull'anticipo pensionistico (Ape) in modo da ampliare la platea dei beneficiari. Lo ha affermato il capogruppo dem in Commissione Bilancio, Santini, a margine delle audizioni dei sindacati sulla manovra, nel giorno della riapertura del tavolo a Palazzo Chigi sul rinvio dell'aumento dell'età pensionabile... (continua)
lunedì, novembre 06, 2017

Prima chiamata di uno smartphone dallo spazio

Un normale cellulare si è connesso a dei nanosatelliti per telefonare. È il prossimo futuro della comunicazione. 

                                                             di Paolo Antonio Magrì 

Fantascienza.com - Per la prima volta una chiamata vocale è stata effettuata tramite nanosatelliti utilizzando un comune smartphone. I "3 diamonds" – così sono stati ribattezzati i tre "gioiellini" spaziali – sono il fiore all'occhiello della start-up britannica Sky and Space Global. Red diamond, green diamond e blue diamond circondano la Terra in un'orbita sincrona ad ... (continua)
lunedì, novembre 06, 2017

M5S, il deputato Di Stefano: "rischio brogli su voto in Sicilia"

Parla di "risultato storico" il M5S, il giorno dopo le elezioni regionali in Sicilia. 

"Abbiamo raddoppiato i consensi", afferma il deputato Di Stefano. "Purtroppo però verranno ricordate come le elezioni degli impresentabili", attacca, introducendo l'argomento brogli. "Ci troviamo di fronte a uno scarto minimo di 20mila voti rispetto alla coalizione di destra". "A Catania 100 presidenti di seggio si sono dimessi"
... (continua)
lunedì, novembre 06, 2017

Black Friday 2017: Amazon attira consumatori tagliando i prezzi

In occasione del Black Friday 2017 Amazon taglia i prezzi dei prodotti dei terzi venditori per attirare le vendite, superando così la sua scontistica tipica sugli articoli che vende direttamente.

di Alessandra Caparello

New York (WSI) - Lo “sconto offerto da Amazon” si applica ai prodotti come i giochi da tavolo e i gadget tecnologici offerti da altri commercianti. Il sito di e-commerce più famoso al mondo, in occasione del Black Friday 2017, la giornata di sconti che segue il Giorno del Ringraziamento negli Stati Uniti e che quest’anno cade il 24 novembre –una giornata ricca di offerte e sconti, ma anche l’occasione perfetta per fare i tanti temuti acquisti di Natale – tenta di competere in modo aggressivo su alcuni articoli per vincere le vendite e attirare i clienti dai propri rivali a basso prezzo come Wal-Mart Stores. Il piano consente ad Amazon di vendere i prodotti a prezzi più bassi, pur continuando a dare il prezzo pieno ai venditori... (continua)
lunedì, novembre 06, 2017

Eurogruppo: si decide il futuro di Bce ed Europa

Ministro Finanze francese Le Maire, a caccia della presidenza Eurogruppo, parte per la Germania per discutere coi futuri leader del governo: Berlino chiederà in cambio posto di Draghi. 

WSI - Il ministro francese delle Finanze, Bruno Le Maire questa settimana sarà in viaggio “esplorativo” in Germania: lo scopo è fare la diretta conoscenza dei più probabili membri del futuro governo tedesco, fra cui Peter Altmaier, vicino ad Angela Merkel, Christian Lindner, leader dei liberali e Cem Oezdemir, fra i capi del partito dei Verdi... (continua)
lunedì, novembre 06, 2017

Strage in Texas. Card. DiNardo: non si può tollerare la violenza armata

“Esiste un problema di base nella nostra società e di questo tutti dobbiamo essere consapevoli. Una cultura della vita non può più tollerare la violenza armata in ogni sua forma”.

Radio Vaticana -Lo ha dichiarato con fermezza il card. Daniel DiNardo, presidente della Conferenza episcopale statunitense, commentando la sparatoria nella chiesa battista di Sutherland Springs, in Texas, avvenuta ieri mattina ad opera di Devin Patrick Kelley. Il giovane 26enne - riferisce l'agenzia Sir - che aveva prestato servizio nell’Aeronautica militare Usa, ha imbracciato un fucile d’assalto uccidendo 26 persone e ferendone altre 20, mentre si celebrava la funzione domenicale
... (continua)


___________________________________________________________________________________________
Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa